Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione

Anche se un mixer a immersione è un utensile da cucina poco appariscente, può rivelarsi estremamente versatile se sai sfruttare tutte le sue potenzialità.

Ad esempio, puoi tritare e frullare frutta e verdura in pochissimo tempo, o montare la panna e gli albumi per ottenerli super compatti. E con gli accessori in dotazione si possono preparare salse e creme senza alcuno sforzo.

Sei pronto a scoprire cosa si può fare con il frullatore a immersione?

15 preparazioni con il frullatore a immersione

Mescolare, tagliare, frullare, tritare: con la miriade di ricette per frullatore a immersione professionale che trovi ne web puoi preparare una varietà sconfinata di piatti, dalle salse ai frappè ai dolci.

Metti in tavola la maionese fatta in casa, una pasta con il pesto alla genovese profumato o le vellutate cremose con le verdure.

Con questo tipo di apparecchio è possibile ridurre in pezzi anche gli ingredienti più difficili da mescolare. Nessun cibo può resistergli! Oltre ad essere pratico, le sue ridotte dimensioni gli permettono di essere riposto in qualsiasi armadio.

1. Salse

Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione-salse

Un aperitivo con amici o colleghi? Niente di più semplice che preparare gustose salse per guarnire i tuoi tramezzini. Queste creme a base di verdure, yogurt o ricotta sono sempre molto apprezzate dagli ospiti.

Puoi anche far intingere intingere verdure e cracker a tuo piacimento mentre si sorseggia un drink. Molto meglio che i preparati in scatola!


2. Passata di pomodoro

Adori preparare il sugo con pomodoro, olio extra vergine e basilico ma non hai mai il tempo per farlo? Con un mixer a immersione puoi fare tutto in batter d’occhio.

Taglia a pezzettoni i pomodori, falli sbollentare e poi con il frullatore riduci tutto a una salsa omogenea. Per i migliori risultati, fai roteare la lama del mixer direttamente sopra i vari pezzetti. Condisci a piacere e termina la cottura.


3. Pesto

Se ti piace preparare il pesto con il frullatore a immersione puoi dire addio al mortaio. Basilico, un filo d’olio e pinoli si amalgamano perfettamente in pochi secondi, senza alcuna fatica.

Puoi anche prepararne grandi quantità da conservare in vasetto o da congelare.


4. Zuppe

Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione-zuppe

Uno degli utilizzi più frequenti del frullatore a immersione è quella di sminuzzare le verdure per trasformarle in zuppe, vellutate e puree consommé alla forza rotante della sua lama.

In questo caso è importante anche il gesto che accompagna l’uso del mixer: sono richiesti dei lenti movimenti circolari, in modo da sminuzzare tutti i pezzi in modo uniforme.


5. Purea

Per preparare una purea buona (quasi) come quella della nonna, il frullatore a immersione è lo strumento giusto. Cuoci le patate, le carote, la zucca o la verdura che ami di più, immergi la lama del mix ed ecco pronta in un attimo una purea cremosa che delizia il palato di grandi e bambini.


6. Uova sbattute

In qualsiasi modo tu voglia fare le uova, basta azionare il frullatore ad immersione ed eccole pronte per preparare una frittata, un’omelette o per servirle strapazzate.

Si tratta di un metodo più semplice e veloce rispetto all’utilizzo della forchetta e il risultato sarà sempre perfettamente uniforme e ben areato.


7. Maionese

La maionese, la salsa tartara o il burro alle erbe vengono lavorati al meglio con la frusta del frullatore ad immersione. Il dispositivo è infatti la soluzione ottimale per lavorare tutto ciò che è cremoso e denso.

Una maionese con il frullatore a immersione è l’ingrediente ideale del tuo prossimo vitello tonnato!


8. Hummus

Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione-Hummus

Non hai mai provato a preparare l’hummus di ceci? Questa crema è un perfetto aperitivo prima di pranzo, cena o anche per uno spuntino veloce.

L’hummus è diventato popolare con il diffondersi delle tendenze alimentari orientate al benessere. Puoi fare le varianti che desideri aggiungendo peperoncino, jalapeño o avocado, miscelare il tutto e… buon appetito!


9. Panna montata

Con il disco da montare fornito solitamente come accessorio, puoi montare la panna e i chiari d’uovo in un lampo. Le microscopiche bolle d’aria che si formano durante la rotazione rendono il composto particolarmente compatto.

La preparazione rimane soda più a lungo, mentre i soufflé e le mousse cremose al cioccolato si gonfiano come se fossero create da un maestro pasticcere.


10. Pastella per pancake e waffle

Per preparare una ghiotta colazione o una merenda irresistibile non devi far altro che versare  tutti gli ingredienti della tua ricetta preferita nel bicchiere, azionare il dispositivo e muoverlo con movimenti lenti in senso verticale… in una manciata di secondi ecco pronta una pastella omogenea e senza grumi.

Il bicchiere è solitamente progettato con un beccuccio che rende molto semplice versare il composto sulla piastra di cottura.


11. Burro di mele

Ecco una specialità inconsueta ma che conquisterà anche i palati più esigenti.

  • Taglia grossolanamente in una pentola le mele, unisci qualche chiodo di garofano, il succo di limone e una spruzzata di sciroppo d’acero.
  • Copri e cuoci a fuoco basso per circa un’ora.
  • Fai raffreddare, quindi frullare con un mixer ad immersione fino a formare un burro di mele liscio.
  • Servilo caldo su pane tostato imburrato o abbinarlo a un formaggio molle e crostini.

12. Frullati e smoothies

Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione-frullati-e-smoothies

Anziché il frullatore tradizionale, usa il tuo mixer a immersione per i tuoi frullati: avrai meno componenti da lavare!

Aggiungi dello yogurt e qualche cubetto di ghiaccio per ottenere degli irresistibili smoothies.


13. Scaglie di cioccolato

Grattugiare il cioccolato per torte o dessert è spesso un’operazione che, quando viene fatta a mano, crea disordine sul piano di lavoro. Inoltre, il cioccolato si scalda tra le mani e comincia a sciogliersi.

Con il mixer a immersione fai invece ogni cosa in modo pulito. Il dispositivo riduce in scagliette una grande quantità di cioccolato, in modo semplice e veloce.


14. Ghiaccio tritato

Sì, hai letto bene. Con un apposito accessorio puoi triturare i cubetti di ghiaccio in pochi secondi. Allo stesso modo, i frutti di bosco congelati possono essere sminuzzati direttamente per preparare i frullati: proprio come i robot da cucina di alta qualità.


15. Omogeneizzati

Cosa-si-puo-fare-con-il-frullatore-a-immersione-omogeneizzati

Puoi facilmente tritare frutta, verdura e carne cotta per preparare le pappe per il tuo bebè. Sei tu a determinare il grado di finezza.

Il vantaggio principale di preparare gli omogeneizzati con il frullatore ad immersione è che puoi passare il cibo direttamente nella padella o nella casseruola senza doverlo mettere in recipienti separati.


Maionese in 1 minuto con il frullatore a immersione


Conclusioni

Tutti noi preferiamo le prelibatezze fatte in casa. La vera sfida è trovare il tempo per preparare le ricette prodotti piuttosto che acquistare piatti già pronti.

Con un frullatore ad immersone puoi realizzare un’infinità di ricette, dall’antipasto al dolce. In pochi istanti hai così pronta la maionese, la panna montata, zuppe e salse, impasti per i dolci. Ecco perché un dispositivo di questo tipo è proprio indispensabile in cucina!

POSTA UN COMMENTO