I 7 Migliori Spremiaglio

Con il suo gusto intenso e piacevolmente aromatico, l’aglio è comunemente usato in cucina. Il modo migliore per trarne il massimo sapore è tritarlo, premerlo e schiacciarlo il più possibile. Se anche tu non puoi fare a meno di questo profumatissimo ingrediente, il miglior spremiaglio è ciò che fa per te. Questo piccolo utensile è appositamente progettato per estrarre tutta la polpa da ogni spicchio, trattenendo solo la buccia. In questo modo, ti consente di risparmiare tempo, fatica e – cosa non certo da poca – evita che le tue dita vengano impregnate di un aroma persistente che solo dopo lavaggi riusciresti a eliminare.

Qual è il miglior spremiaglio?

Uno schiaccia aglio può veramente cambiare il tuo approccio alla preparazione dei cibi. Composto da due piccole leve, richiama come funzionamento quello dello schiaccianoci. Gli spicchi d’aglio vengono inseriti in un apposito alloggiamento forato e, avvicinando le due leve, la polpa e il succo vengono completamente spremuti fino all’ultima goccia. Al suo interno rimane infatti solo la buccia. Sul mercato ci sono moltissimi modelli, realizzati generalmente in robusto acciaio inox, un materiale che non arrugginisce, non si graffia e assicura una lunga durata nel tempo. Li puoi trovare anche in lega di zinco, un materiale altrettanto resistente.

Al momento dell’acquisto, assicurati che lo spremiaglio sia anche facile da pulire. In linea di massima, puoi effettuare questa operazione sotto il getto di acqua corrente, aiutandoti con il pennellino che alcune aziende forniscono in dotazione. La maggior parti dei modelli è lavabile in lavastoviglie.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori spremiaglio:

1. Oxo Good Grips I-Series Spremiaglio - Il migliore per facilità di pulizia

OXO Good Grips i-series...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Questo spremiaglio ha una capacità elevata, dal momento che può accogliere numerosi spicchi già sbucciati o con la buccia. La leva ergonomica richiede un minor sforzo per la spremitura. È progettato con una  piastra rimovibile per semplificare al massimo le operazioni pulizia. Può anche essere lavato in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

La sua particolare struttura permette di spremere più spicchi nello stesso tempo

L’agio può essere introdotto anche senza bisogno di sbucciarlo

Grazie all’ergonomia della leva, richiede poca forza

Specifiche:

Marchio: Oxo Good Grips

Dimensioni: 17,8 x 5,1 x 3,2 cm

2. Nuovoware Pressa Aglio - Il migliore per multifunzione

Nuovoware Pressa Aglio,...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Si tratta di un versatile modello multifunzione, che può essere utilizzato come spremiaglio, schiaccianoci e spremizenzero.

Realizzato in acciaio inossidabile di qualità, è resistente alla corrosione, robusto e di lunga durata.

Il manico ergonomiche è di dimensioni e si tiene in mano con facilità, per rendere la spremitura meno faticosa. Consente di tritare sia spicchi d’aglio pelati che con la buccia, aiutandoti a preparare deliziosi piatti sani con quel profumo speciale, senza impregnare le mani.

Caratteristiche chiave:

Può essere utilizzato anche come spremizenzero e schiaccianoci

È realizzato in acciaio inox robusto e non teme gli attacchi della corrosione

Piacevolmente maneggevole, rende ogni operazione poco faticosa

Specifiche:

Marchio:  Nuovoware

Dimensioni: 21,2 x 7 x 3,2 cm

3. Tescoma Spremiaglio - Il migliore per impugnatura antiscivolo

Tescoma SPREMIAGLIO Grigio...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Questo versatile spremiaglio rappresenta un alleato prezioso in cucina: ti aiuta a ridurre gli spicchi d’aglio in parti piccolissime che si fondono con gli altri ingredienti.

La sua impugnatura in resistete materiale antiscivolo consente di eseguire ogni operazione nel massimo comfort, senza il rischio che l’utensile sfugga di mano. Le scanalature contribuiscono inoltre ad aumentare il grip. La testa in materiale metallico garantisce una lunga durata.

Caratteristiche chiave:

Le scanalature presenti sul manico facilitano la presa

Ogni operazione viene eseguita nel più totale comfort

Le parti metalliche sono resistenti e durano nel tempo

Specifiche:

Marchio: Tescoma

Dimensioni: 18 x 4 x 3 cm

4. Nifogo Spremiaglio Pressa Aglio Acciaio Inox - Il migliore per dotazione completa

Nifogo Spremiaglio Pressa...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

La particolare conformazione della testa di questo utensile consente di utilizzalo sia per spremere che per affettare l’aglio. È prodotto in alluminio di alta qualità con il manico opaco.

La superficie antiscivolo facilità ogni operazione, richiedendo una pressione minima. Si pulisce con facilità sotto l’acqua corrente, con l’aiuto dei due panni forniti in dotazione. La confezione include anche uno strumento per sbucciare l’aglio in modo pratico e veloce.

Caratteristiche chiave:

È uno strumento 2 in 1, per spremere ed affettare l’aglio.

Non è richiesto un particolare sforzo per l’utilizzo

Il manico è realizzato con una particolare conformazione che facilita la presa

Specifiche:

Marchio:  Nifogo

Dimensioni: 22,9 x 12,3 x 7 cm

5. Echoice Spremiaglio Acciaio Inox Professionale - Il migliore per rapporto qualità prezzo

ECHOICE Spremiaglio Acciaio...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Con le sue linee eleganti e curate in ogni dettaglio, si armonizza facilmente con lo stile di ogni ambiente cucina.

I suoi manici arrotondati favoriscono la presa, evitando che la mano scivoli durante la pressatura.

L’utensile è in acciaio inossidabile di qualità, che non arrugginisce e non si graffia. Le sue dimensioni generose permettono di accogliere spicchi di grandi dimensioni. In dotazione viene fornito anche uno sbuccia aglio e una spazzola per la pulizia dell’utensile. Può anche essere messo in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

Ha manici arrotondati che facilitano la presa

È prodotto in acciaio inox antigraffio e antiruggine

Viene fornito completo di sbuccia aglio e di spazzolina per la pulizia

Specifiche:

Marchio: Echoice

Dimensioni: 19,5 x 10,5 x 3 cm

6. Aolvo Spremiaglio - Il migliore per leggerezza

AOLVO, spremiaglio in Acciaio...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Pesa solo 160 grammi e può essere così utilizzato anche per lungo tempo senza affaticare la mano. La sua struttura in resistente acciaio inox lo rende inattaccabile dalla ruggine nel corso degli anni.

Il grande scomparto consente anche d schiacciare lo zenzero e altri ingredienti aromatici come i chiodi di garofano, oltre a noci e noccioline. Elimina ogni spreco: fa uscire tutta la polpa dell’aglio e trattiene solo la buccia. Si lava sotto l’acqua corrente o in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

Non è soggetto a ruggine ed è antigraffio

Può schiacciare numerosi altri ingredienti, come lo zenzero

Elimina gli sprechi, dal momento che spreme la polpa fin all’ultimo

Specifiche:

Marchio: Aolvo

Dimensioni: 16 x 4,5 x 3 cm

7. Ikea Spremiaglio - Il migliore per basso impatto ambientale

Ikea Spremiaglio KONCIS,...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Utilizzabile anche per gli spicchi non pelati, lo spremiaglio è il risultato di un’attenta selezione dei materiali, interamente riciclabili: acciaio inox e zinco, con cromatura opaca. Grazie all’inserto removibile si rivela semplice da pulire sotto il getto di acqua corrente.

Caratteristiche chiave:

Si rivela adatto anche per gli spicchi d’aglio non sbucciati.

L’accessorio interno si può togliere, per pulirlo più facilmente

Il materiale non arrugginisce con il passare del tempo

Specifiche:

Marchio: Ikea

Dimensioni: 16 x 3,8 x 6,4 cm

Come si usa uno spremiaglio?

uno-spremiaglio

L’utilizzo di un pressa aglio dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Del resto, questo piccolo utensile da cucina dovrebbe farti risparmiare tempo e fatica. Se è così, vuol dire che non è progettato bene.

La maggior parte di questi utensili può schiacciare gli spicchi d’aglio interi, il che significa che non è necessario sbucciarli prima di posizionarli all’interno dello strumento. Tuttavia, non sbucciare l’aglio comporta la creazione di più residui e, di conseguenza, richiede alla fine un intervento di pulizia più meticoloso. Se vuoi spremere spicchi d’aglio senza sbucciarli, scegli uno strumento piuttosto robusto e di buona qualità.

E se, come è comprensibile, non ti entusiasma l’idea di eliminare la pellicina prima della spremitura, puoi utilizzare l’apposito sbucciatore che a volte viene fornito in dotazione. La maggior parte delle pelatrici sono realizzate in acciaio inossidabile e sono super facili da usare. Tutto quello che devi fare è mettere lo spicchio d’aglio nell’apposito alloggiamento e avvicinare con la mano le due leve, come faresti con uno schiaccianoci.

Macinato o pressato: qual è la differenza?

Ora che hai scoperto come si usa questo utensile, è il momento di rispondere alle due classiche domande: che differenza c’è tra tritare e spremere l’aglio? e qual è il metodo migliore? Ecco qui di seguito la risposta.

Tritare l’aglio

Per tritare l’aglio con un coltello da cucina, è necessario effettuare ripetutamente dei tagli longitudinali nello spicchio: in questo modo riesci a ottenere dei pezzettini tritati finemente, con una una consistenza fine, quasi pastosa.

Spremendo l’aglio

Per spremere l’aglio con l’apposito utensile da cucina, basta prendere uno o due spicchi, metterli nell’apposito alloggiamento, avvicinare le leve e iniziare a spremere. Ciò che si ottiene è aglio tritato finemente. La grandezza dei filamenti dipende dai fori dello strumento;  se sono molto piccoli, l’aglio sarà tritato molto finemente, quasi grattugiato e se sono più grandi, l’aglio uscirà a piccoli cubetti.

Con uno dispositivo di questo tipo che pressa aglio in modo così efficiente, non sei costretto a sbucciare gli spicchi, dal momento che generalmente vengono schiacciati senza problemi anche con la buccia.

C’è una leggera differenza di gusto tra aglio pressato e tritato. Quello pressato ha un aroma e un gusto più intenso, mentre quello tritato ha un sapore e un odore più morbido. Per questo motivo, l’aglio pressato è più adatto a tutte le preparazioni che richiedono una cottura, mentre l’aglio tritato è ideale per condimenti e salse. Alla fine, però, sono molto, molto simili e alcune persone non notano affatto la differenza.

Quali sono i vantaggi dello spremiaglio?

Allora, se non c’è molta differenza tra aglio tritato e aglio pressato, perché usare uno spremiaglio? I motivi sono diversi e li presentiamo qui di seguito.

Risparmio di tempo

Si tratta probabilmente del motivo principale che spinge a usare questo utensile. Puoi facilmente spremere 6-7 grandi spicchi d’aglio in meno di due minuti, mentre se li tritassi probabilmente ti occorrerebbero circa 10-15 minuti (a meno che tu non sia uno chef esperto). Inoltre, come abbiamo visto, non devi nemmeno sbucciare l’aglio, perché la maggior parte di questi strumenti spreme con facilità gli spicchi con la buccia, facendoti risparmiare ancora più tempo.

Nessun odore di aglio

Quando tagli l’aglio con un coltello da cucina, è praticamente impossibile non impregnare del suo odore le mani, il coltello e il tagliere. Certo, se la preparazione lo consente, puoi tagliarlo grossolanamente e farlo rapidamente, ma in caso contrario devi rassegnarti a portarti dietro l’odore sulle dita per un bel po’ di tempo.

Con uno schiaccia aglio professionale non devi preoccuparti dell’odore, perché i punti di contatto con la polpa dell’aglio sono ridotti al minimo: non lo devi sbucciare e non lo devi maneggiare in fase di spremitura. E anche se decidi di sbucciarlo prima di spremerlo, la maggior parte di questi strumenti viene fornita con piccoli strumenti che praticamente fanno il peeling al posto tuo.

Come scegliere lo spremiaglio?

spremiaglio

Per scegliere il modello giusto per te, assicurati che abbia le seguenti caratteristiche.

Efficienza e robustezza

Uno spremiaglio di buona qualità deve essere forte, resistente e se possibile deve essere in grado di spremere anche l’aglio non sbucciato. Per questo motivo, gli utensili in acciaio inossidabile potrebbero essere l’opzione migliore.

Tieni presente che se il materiale non è resistente, sarà necessaria una notevole forza per azionare le leve.

Sicuramente vorrai acquistare uno strumento che duri nel tempo: non vorrai mica sprecare i tuoi soldi comprando a basso prezzo un modello che si rompa dopo qualche utilizzo.

Comodo da usare

Un utensile di buona qualità dovrebbe farti risparmiare tempo e fatica, quindi è fondamentale poterlo usare facilmente e comodamente. È importante che sia dotato di buone maniglie ergonomiche. Dovresti essere in grado di spremere uno o più spicchi imprimendo la minima forza.

Proprio per questo è necessario controllare con cura le dimensioni dello strumento, in particolare quelle che hanno a che fare con impugnatura.

Facile da pulire

Non lo ripeteremo mai abbastanza: una buona pressa aglio manuale dovrebbe essere facile da pulire e lavare. È un vantaggio se nella confezione viene fornito anche un pennello o uno strumento per la pulizia, ma non è necessario. Ciò che aiuta di più è poterlo lavare in lavastoviglie.

Prezzo

Un’ultima cosa importante da considerare al momento della scelta è il prezzo. Come puoi vedere navigando nella vendita online, ci sono molti diversi modelli di marca disponibili in commercio, a un costo medio di 15 euro. Ognuno può offrirti una serie di funzionalità e vantaggi. Tuttavia, devi essere abbastanza attento per capire se tutte quei plus hanno effettivamente un valore per te. A questo proposito, l’opinione degli utenti che trovi nel web ti può essere molto utile. Controlla anche in che tipo di materiale è fatto il modello che stai per acquistare.

Conclusioni

Indipendentemente dal design e dal materiale dello spremiaglio, la chiave del successo dei tuoi piatti è tritare con la massima cura gli spicchi per estrarre il delizioso succo e creare una pasta sottile che possa essere miscelata bene alle preparazione culinarie. Può anche spremere più spicchi contemporaneamente per accelerare il processo e risparmiare ulteriormente tempo.

Quando si sceglie questo utensile, si consiglia di considerare il proprio stile culinario. Se ti piace aggiungere l’aglio a molte delle tue ricette, puoi sicuramente optare per un modello integralmente realizzato in acciaio inossidabile; se pensi invece di farne uso occasionale, puoi prendere anche modello con componenti in plastica, sicuramente più economico.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema

Lascia un commento

Torna su