Miglior-portabottiglie-per-vino

Che sia per una cucina, il living, una taverna o una sala da pranzo il miglior portabottiglie per vino è un complemento d’arredo versatile. Non è solo svolge la funzione di conservare in modo corretto le bottiglie, ma esprime il tuo senso in base al tipo di ambiente in cui lo collochi.

Le migliori portabottiglie per vino

Qual è il miglior portabottiglie per vino?

Un portabottiglie è un oggetto di design versatile che puoi progettare anche da te con un tocco estroso e di fantasia. Sul mercato puoi trovare una cantinetta portabottiglie in legno o realizzata in metallo.

Ci sono modelli adatti a conservare poche bottiglie da tenere a portata di mano in cucina oppure molte bottiglie da collocare a parete o inserite in un mobile esistente. La cosa importante è che se tu hai una collezione di vini gli dia il giusto valore in esposizione, soprattutto se vuoi accostarti alla pratica della degustazione.

Qui di seguito ti presentiamo i migliori portabottiglie vino:

1. Il migliore in assoluto: Portabottiglie per vino Sogesfurniture BHEU-BY-WS6848M

sogesfurniture Portabottiglie...

Vedi prezzo su AMAZON

È uno scaffale per vino a 6 ripiani con 8 scanalature su ogni livello per contenere 48 bottiglie. Si adatta alla forma delle bottiglie, le protegge in modo efficace e le mantiene stabili nella culla. Evita ogni tipo di oscillazione, mantenendo i tuoi vini al sicuro. È realizzato in legno naturale di alta qualità, è robusto e presenta raffinati motivi decorativi con venature del legno. Luminoso e accogliente, si armonizza in ogni ambiente domestico. Il montaggio richiede solo pochi minuti e non sono necessari chiodi o viti.

Caratteristiche chiave:

  • Grazie alle sue dimensioni compatte non occupa molto spazio
  • Si possono sovrapporre due moduli
  • Viene montato in pochi minuti

Specifiche:

  • Marchio: Sogesfurniture
  • Numero di alloggiamenti: 48

2. Il migliore per design rustico: Cantinetta portabottiglie vino Made in Italy

Cantinetta portabottiglie vino...

Vedi prezzo su AMAZON

È una piccola cantinetta portabottiglie a forma di botte, adatta per pavimento o da appoggio su bancone. Prodotta in legno multistrato di betulla, è facile da assemblare. Può alloggiare fino a 23 bottiglie bordolesi, che vengono collocate con una leggera inclinazione verso l’alto. Le sue dimensioni sono pari a 49 x 26,5 x 76 cm.

Caratteristiche chiave:

  • È molto stabile
  • Ha una finitura a rustico, non lucida
  • Mantiene le bottiglie leggermente inclinate

Specifiche:

  • Marchio: Made in Italy
  • Numero di alloggiamenti: 23

3. Il migliore per rapporto qualità prezzo: Cantinetta per vino Relaxdays

Relaxdays - Cantinetta per...

Vedi prezzo su AMAZON

Questo cantinetta è in grado di contenere fino a 25 bottiglie di vino, grazie ai comodi e pratici ripiani. La struttura è prodotta integralmente in robusto legno di noce, per uno stile e un’eleganza senza tempo. Si inserisce facilmente in ogni tipo di ambiente, in particolar modo in quelli in stile rustico. Ha 5 ripiani e 5 alloggiamenti per ripiani. Le parti arrivano smontate ma l’assemblaggio è semplice e veloce. Le sue dimensioni sono pari a 63 x 25 x 73 cm.

Caratteristiche chiave:

  • Si possono montare due moduli uno sopra l’altro
  • La struttura è robusta e stabile
  • È facile da montare

Specifiche:

  • Marchio: Relaxdays
  • Numero di alloggiamenti: 25

4. Il migliore salva-spazio: Portabottiglie vino Belle Vous

Portabottiglia vino...

Vedi prezzo su AMAZON

Realizzato in acciaio inox lucidato, è ideale da appoggiare su un piano di lavoro, una mensola, una dispensa bassa o un tavolo. Le gambe in metallo sono robuste e sorreggono facilmente anche le bottiglie pesanti. Grazie al suo design minimal si adatta a qualsiasi stile di ambiente, sia moderno che vintage. Si pulisce facilmente, basta passarlo con acqua e sapone. Per una maggiore lucentezza, passare un po’ di aceto bianco. Ogni supporto è alto 34 cm, largo 25 cm e profondo 14 cm e può contenere 6 bottiglie di dimensioni standard.

Caratteristiche chiave:

  • È un oggetto di design adatto ad ogni ambiente
  • Ha un design minimal e poco ingombrante
  • Si pulisce con facilità

Specifiche:

  • Marchio: Belle Vous
  • Numero di alloggiamenti: 6

5. Il migliore con porta-calici: Portabottiglie Vino Legno Vencipo

Vencipo Portabottiglie Vino...

Vedi prezzo su AMAZON

Si tratta di un piccolo portabottiglie da montare a parete progettato in stile rustico e retrò con finitura legno bruciata. Può contenere 5 bottiglie in verticale e 4 calici da vino alla base, appesi a testa in giù. Particolarmente adatto per la conservazione e l’esposizione, il portabottiglie Vencipo è adatto da mettere sopra la tavola o in un angolo bar. Facile da assemblare, viene fornito con tutti gli accessori di montaggio: basta seguire le istruzioni in dettaglio. Misura 40 x 10 x 10 cm.

Caratteristiche chiave:

  • Consente di risparmiare spazio sul bancone
  • Si hanno sempre a portata di mano i calici per il vino bianco
  • Ha uno stile rustico

Specifiche:

  • Marchio: Vencipo
  • Numero di alloggiamenti: 5 + 4 per calici

6. Il migliore per dimensioni compatte: Portabottiglie Vino da Tavolo Gimars

Gimars Portabottiglie Vino in...

Vedi prezzo su AMAZON

Particolarmente compatto (misura 22 x 16 x 27,5 cm), può essere posizionato anche sopra una mensola. È in legno naturale color vinaccia ed è adatto ad ospitare bottiglie di diametro inferiore a 8 cm. Ha una struttura solida e robusta, tenuta insieme dai dadi, ed è semplice da montare.

Caratteristiche chiave:

  • Il suo design è curato nei dettagli
  • La struttura è il legno naturale
  • È solido e robusto

Specifiche:

  • Marchio: Gimars
  • Numero di alloggiamenti: 6

7. Il migliore senza montaggio: Portabottiglie Vino mDesign

mDesign portabottiglie Vino...

Vedi prezzo su AMAZON

Ha una struttura in metallo autoportante e non necessita di essere montato. È adatto da collocare su un piano d’appoggio in cucina o in soggiorno ed è pratico anche per spazi ristretti di un angolo bar. Il suo design moderno e la forma sinuosa lo rendono un complemento arredo di classe.
Ha delle finiture in lega di cromo inossidabile e antiruggine e le su dimensioni sono di 22,9 cm x 16,5 cm x 35,5 cm.

Caratteristiche chiave:

  • Si caratterizza per un’estetica gradevole, in metallo cromato
  • Può essere collocato in poco spazio
  • Non teme la ruggine

Specifiche:

  • Marchio: mDesign
  • Numero di alloggiamenti: 6

Guida all’acquisto del porta bottiglie per vino?

portabottiglie-per-vino

Nessuno vuole rimanere senza vino nel bel mezzo di una cena. È quindi meglio avere sempre una bottiglia in più a portata di mano. Inoltre, se decidi di iniziare ad acquistare vini che richiedono un po’ di invecchiamento per raggiungere il punto giusti per servirli, dovrai trovare un buon modo per conservarli.

All’inizio si tende a non considerare subito l’acquisto di una cantinetta vino ad armadio frigorifero e magari non ci si sente pronti di allestire una cantina vera e propria in un locale sotterraneo o interrato. La cosa più semplice e più economica è quindi quella di investire in uno scaffale portabottiglie.

I supporti per bottiglie di vino sono disponibili in un’ampia gamma di strutture e dimensioni. Se vuoi solo avere qualche bottiglia in più per quando sei in compagnia, puoi facilmente trovare strutture decorative di marca in stile classico o moderno che ne contengono solo cinque o sei. Allo stesso modo, se stai iniziando il percorso del collezionismo serio, puoi trovare altrettanto facilmente portabottiglie che contengono 12  bottiglie di vino o addirittura centinaia. Spesso progettati in modo efficiente per poter inserire un gran numero di bottiglie in poco spazio.

Dove acquistare un portabottiglie per vino?

Qualunque cosa tu voglia da una cantinetta portabottiglie, ce n’è sicuramente una adatta a te. Ma dove comprarla? Se hai deciso di acquistare un portabottiglie da collocare in casa puoi orientare la tua scelta in negozi di casalinghi o di arredo un po’ eclettici.

Tuttavia se vuoi avere una panoramica di prodotto e basso prezzo (anche nel caso di articoli di marca) l’opinione comune è quella di approfittare delle tante offerte della vendita online, da Amazon a Shopalike o a CantinettaVinoPlus.

Tipi di portabottiglie?

Il modo in cui desideri mettere in evidenza il tuo vino e dove miri a mettere il tuo portabottiglie determinerà quale tipo è giusto per te.

  • Portabottiglie da vino a parete

I portabottiglie da parete spesso svolgono il doppio compito di contenere bottiglie di vino e fornire alcune decorazioni extra. In effetti, molti portabottiglie a parete assomigliano a opere d’arte. Se la tua casa non è tanto grande, ma ha molte pareti spoglie che potrebbero risaltare per un tocco in più, questi tipi sono una scelta ottimale.
I portabottiglie a muro tendono però ad essere di dimensioni più piccole, poiché più peso aggiungi, maggiore è il rischio che cada. Molti modelli contengono da quattro a dodici bottiglie, ma ci sono rack da parete che ne accolgono di più.

  • Portabottiglie da appoggio

Sono una soluzione pratica che può essere facilmente posizionata su un piano di lavoro. Come i modelli da parete, tendono anch’essi ad essere di dimensioni piuttosto piccole per non occupare molto spazio. In genere sono adatti per tipi di vino rossi, bianchi o rosati da 75 cc e possono fungere anche da portabottiglie di acqua.

  • Portabottiglie da pavimento

È la categoria top per il collezionista che vuole conservare molte bottiglie: si parla di dozzine o addirittura centinaia di pezzi! Puoi trovare anche modelli da pavimento più piccoli e ben progettati che possono contenere più di sei o dodici bottiglie.

I portabottiglie da pavimento sono i più versatili perché non devi preoccuparti tanto di aspetti tecnici come il peso delle bottiglie, perché sono costruiti con materiali molto robusti e, comunque, sono posizionati a terra.

  • Portabottiglie da appendere

Si tratta di strutture che vengono fatte pendere dal soffitto o montate sotto uno spazio dell’armadio. Come i rack a parete, è importante che siano robusti. Devi anche avere cura di installarlo nella massima sicurezza.

Alcuni modelli sono anche dotati di un punto per appendere i bicchieri da vino, quindi hai entrambi gli oggetti comodamente posizionati insieme quando ne hai bisogno. Non hanno però molti centimetri di profondità, proprio perché per sicurezza le bottiglie non sono messe in orizzontale ma in verticale.

Come scegliere il portabottiglie da vino?

portabottiglie-vino

Non ci sono molti fattori critici da considerare nella tua ricerca. Quelli che trovi qui di seguito sono quelli più importanti per identificare il portabottiglie che funziona meglio per le tue esigenze.

  • Dimensioni e capacità

Prima di tutto, hai bisogno di un portabottiglie che si adatti allo spazio che hai a disposizione e contenga il numero di bottiglie che devi conservare. Se pensi di far crescere davvero la tua collezione e conservare molte bottiglie, dovresti probabilmente ritagliarti un po’ di spazio nella tua casa per un modello da terra di elevata capacità, magari in legno di noce massiccio.
Se le tue esigenze sono più semplici, puoi trovare molti portabottiglie più piccoli che contengono bottiglie nella gamma da quattro a diciotto alloggiamenti.
Considera anche le dimensioni delle bottiglie di vino che acquisti. Mentre molti tipi di vino sono disponibili in bottiglie di dimensioni piuttosto standard, ma se acquisti determinati tipi di Champagne o ti piace avere bottiglie di dimensioni magnum, allora avrai bisogno di un portabottiglie per spumante apposito.

  • Design

Per molti acquirenti, il design di un portabottiglie sarà la considerazione più importante. Perché non comprare qualcosa che trasformi le tue bottiglie di vino in arte? Molti portabottiglie sono progettati con uno stile che aggiungerà qualcosa di visivamente accattivante allo spazio in cui lo metti. Puoi trovare portabottiglie colorati, quelle con un design moderno, quelle che forniscono un aspetto rustico e molti che danno un tocco di eleganza.

  • Materiale

Questi accessori sono solitamente realizzati in metallo o in legno. I tipi in legno hanno un aspetto più tradizionale, mentre i rack in metallo sono spesso neri o argento, ma possono essere disponibili anche in altri colori. Molti portabottiglie in stile moderno sono in metallo.

  • Prezzo

I portabottiglie grandi che possono contenere molte bottiglie possono essere costosi, in alcuni casi si possono superare i 1.000 euro. Piccoli portabottiglie con un design semplice possono costare anche solo qualche decina di euro.

In mezzo, tra i minimi e i massimi troverai un’ampia di articoli di prezzo variabile. Alcuni che hanno uno stile particolarmente attraente costeranno di più, così come quelli che includono funzionalità extra come armadi ad ante o cassetti per accessori per il vino.

  • Extra

Alcuni scaffali del vino vanno oltre a fornire uno spazio per conservare il vino e fungeranno anche da tavolo, offrono armadietti o forniranno un cassetto per gli accessori del vino. Sebbene molti acquirenti non ritengano necessarie queste opzioni, possono essere piacevoli da avere e farti risparmiare denaro rispetto all’acquisto di tali articoli separatamente.

  • Superficie del portabottiglie

Anche se questo può sembrare un dettaglio poco significativo e minore, dovresti prestare attenzione se la superficie del tuo portabottiglie è ruvida o liscia. Il legno grezzo e non finito può graffiare le bottiglie di vino o strappare le etichette.

  • Posizione di riposo della bottiglia

La maggior parte dei portabottiglie consentono di posizionare il vino orizzontalmente, il che garantisce il corretto invecchiamento e la protezione della bevanda a lungo termine. Una posizione orizzontale permette al vino di essere in costante contatto con il tappo. Ciò mantiene il sughero umido, assicura che la sua tenuta sia forte e tiene fuori gli effetti dannosi dell’ossigeno.

Come realizzare un portabottiglie in legno

Conclusioni

Se vuoi conservare al meglio il tuo vino per offrirlo agli ospiti o avere sempre a disposizione una bottiglia per te, può essere utile collocare all’interno della tua casa un portabottiglie per vino. In commercio ne trovi di tutti i tipi, da quelli a muro salva-spazio a quello da mettere su un piano da appoggio, fino ai modelli da pavimenti. Valuta con attenzione il numero di bottiglie da conservare anche in un’ottica di ampliamento futuro, per non essere costretto a limitare la tua collezione.

Il modello della Sogesfurniture è un buon compromesso dal punto di vista della capacità di conservazione delle bottiglie: ne può infatti contenere 48. Realizzato in legno naturale, ha una struttura robusta e luminosa che si integra in ogni stile di arredamento e si monta in pochi minuti.

Domande frequenti

🍷 Gli scaffali per il vino devono essere inclinati?

Una leggera inclinazione va bene, ma non dev’essere superiore di 15 gradi. Se posizioni il vino verticalmente, si consiglia di berlo nel breve termine.

🍷 Come conservare le bottiglie di vino in un portabottiglie?

Le bottiglie con tappi di sughero vanno poste orizzontalmente. Ciò aiuta a mantenere il sughero umido, che è la chiave per la conservazione a lungo termine. Un sughero secco può causare infiltrazioni e un invecchiamento prematuro, mentre un tappo bagnato si espanderà e quindi sigillerà meglio la bottiglia.

🍷 Dove devo mettere il portabottiglie?

Uno spazio buio e fresco, stabile nella temperatura è l’ideale per il vino, ed è per questo che le cantine sono considerate i posti migliori per conservarlo. Anche un grande armadio può funzionare bene per conservare il vino. Tienili lontano dagli elettrodomestici della cucina e dalla luce del sole.

POSTA UN COMMENTO