Le 10 Migliori Yogurtiere per un Piacere Naturale Ricco di Benessere

migliore-yogurtiera

Se ti piace mangiare regolarmente yogurt fresco genuino e di qualità ma non vuoi assumere un’elevata quantità di zuccheri aggiunti, conservanti e aromi artificiali contenuti nella maggior parte dei prodotti acquistati in negozio, la migliore yogurtiera è quel che fa per te.

Le moderne apparecchiature ti consentono di preparare con facilità ogni tipo di yogurt a casa tua. Tutto ciò di cui hai bisogno è avere a disposizione pochi ingredienti, una piccola macchina per la produzione di yogurt e un po’ di tempo.

Migliore yogurtiera

Con una yogurtiera, puoi creare il prodotto che desideri in base alla tua personale ricetta, il che significa che puoi rendere lo yogurt il più sano possibile o realizzare quello più dolce che esista sulla faccia della terra. Tutto dipende da te e dal sapore che stai cercando di creare.

A differenza della maggior parte degli yogurt acquistati in negozio che sono pieni di zucchero e di un sacco di ingredienti aggiunti, quello fatto in casa è uno degli alimenti più sani che puoi creare. Fermentato e ricco di probiotici, lo yogurt fatto in casa è una bomba nutrizionale nutriente, considerata da molti un super-cibo in quanto supporta e aumenta la salute dell’intero organismo.

Una yogurtiera si compone di un corpo macchina molto compatto, destinato a riscaldare a una temperatura costante la miscela di latte e di fermenti lattici contenuti in una serie di vasetti. Una volta pronto, lo yogurt può essere conservato in frigorifero e consumato nell’arco di qualche giorno.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori yogurtiere:

1. Moulinex YG231E Yogurteo Yogurtiera - La migliore per ricettario ricco di suggerimenti

Moulinex YG231E Yogurteo...

La yogurtiera Yogurteo consente di preparare con facilità deliziosi yogurt fatti in casa, grazie anche ai suggerimenti di ricette inclusi nelle istruzioni. I suoi 7 vasetti di vetro da 160 ml sono dotati di coperchi intelligenti, che permettono di selezionare la data di preparazione.

Grazie al display elettronico di Yogurteo è possibile selezionare il tempo di preparazione. Inoltre, Yogurteo è programmabile fino a 15 ore ed è dotato di arresto automatico con segnale acustico.Le dimensioni compatte lo rendono facile e comodo da riporre in cucina. La sua potenza è di 13 W. I componenti separabili di Yogurteo si possono lavare anche in lavastoviglie.

Caratteristiche chiave:

  • È programmabile fino a 15 ore, arresto automatico con segnale acustico
  • Sui coperchi di Yogurteo è possibile seleziona la data di preparazione
  • Il design compatto consente di riporlo comodamente in ogni spazio

Specifiche:

  • Marchio: Moulinex
  • Numero di contenitori: 7 vasetti da 160 ml

Vedi Prezzo su Amazon

2. CuisinArt YM400E Yogurtiera - La migliore per multifunzione

CuisinArt YM400E, Yogurtiera &...

Realizzata con un design in acciaio inossidabile spazzolato, offre due livelli di temperatura, di cui uno a 43°C per la preparazione yogurt e l’altro a 33°C per la preparazione di formaggio cremoso o crema di formaggio. Una sonda elettronica consente di mantenere costantemente sotto controllo il livello della temperatura durante il funzionamento.

Lo schermo lcd retroilluminato visualizza il tempo di preparazione impostato con il timer. Un segnale acustico avvisa quando termina la cottura. Al termine dell’utilizzo, il cavo di alimentazione può essere avvolto sotto il corpo dell’unità. La yogurtiera viene fornita completa di 6 contenitori in vetro da 125 ml e 2 vasetti da 250 ml in policarbonato. La potenza è pari a 40 Watt.

Caratteristiche chiave:

  • Viene fornita con un libro di ricette per la preparazione di yogurt e formaggi freschi
  • La sonda tiene costantemente sotto controllo il livello di temperatura
  • Il sistema di avvolgimento del cavo sotto il corpo della yogurtiera consente di ottimizzare l’ingombro

Specifiche:

  • Marchio: CuisinArt
  • Numero di contenitori: 6 vasetti da 125 ml + 2 vasetti da 250 ml

Vedi Prezzo su Amazon

3. Yogurtiera con vasetti Severin JG 3519 - La migliore per fornitura completa di contenitori

Severin JG 3519 Yogurtiera con...

Fabbricato in Germania, è un apparecchio particolarmente robusto. Può preparare fino a 7 vasetti per ogni ciclo ed è corredata da 14 vasetti ognuno di capacità 150 ml, in modo da poter già preparare altri sette vasetti mentre si ha a disposizione nel frigorifero lo yogurt prodotto in precedenza. Il tempo di preparazione è di 5/6 ore se il latte viene preriscaldato alla temperatura di 30°, di 8/9 ore se si usa latte freddo.

Sul coperchio sono segnati i numeri da 1 a 12, basta posizionarlo con al centro il numero dell’ora in cui si accende la macchina per sapere quanto tempo è passato dall’inizio del ciclo. Il consumo energetico è davvero minimo, pari a 13 Watt.

Caratteristiche chiave:

  • Il coperchio a sistema numerico consente di sapere quanto tempo è passato dall’inizio del ciclo
  • Le yogurtiere sono prodotte in Germania e collaudate una per una prima di lasciare lo stabilimento
  • Per ogni ciclo di produzione è possibile preparare fino a 7 vasetti, pari a oltre 1 litro di yogurt

Specifiche:

  • Marchio: Severin
  • Numero di contenitori: 14 vasetti da 150 ml

Vedi Prezzo su Amazon

4. Ariete 621/1 Yogurella Yogurtiera Elettrica - La migliore per rapporto qualità prezzo

Ariete 621/1 Yogurella...

Particolarmente capiente, ha due 2 cestelli da 1 litro e 1,5 litri, per ottenere una generosa dose di yogurt. Lavabili a mano o in lavastoviglie, entrambi i contenitori sono comodamente riponibili in frigorifero grazie al coperchio salva freschezza, con la possibilità di conservarli fino a 10 giorni.

Con l’apposito filtro in dotazione si può preparare uno yogurt greco con yogurtiera che si rileva particolarmente denso, che contiene meno siero e quindi meno lattosio, caratteristica che lo rende più digeribile e tollerabile. Fornita di spia che indica lo stato di funzionamento, la yogurtiera è compatta e si contraddistingue per un design moderno e lineare. La potenza è da 20 W.

Caratteristiche chiave:

  • I contenitori sono dotati di coperchio salva freschezza per conservare lo yogurt in frigorifero fio a 10 giorni
  • Entrambi i cestelli sono lavabili a mano o in lavastoviglie
  • L’apposita spia consente di tenere sotto controllo lo stato di funzionamento del dispositivo

Specifiche:

  • Marchio: Ariete
  • Numero di contenitori: 2 cestelli da 1 e 1,5 l

Vedi Prezzo su Amazon

5. Duronic YM2 Yogurtiera elettrica automatica - La migliore per possibilità di ottenere lo yogurt di consistenza differente

Duronic YM2 Yogurtiera...

Grazie al pannello di controllo frontale, questa macchina per fare lo yogurt è estremamente facile da utilizzare. Si può impostare il timer per preparare lo yogurt in un intervallo che va da 1 a 24 ore. La possibilità di impostare diversi intervalli di tempo permette di ottenere yogurt di consistenze differenti. L’apparecchio è fornito di 8 vasetti in ceramica da 125 ml, pensati per la conservazione dello yogurt nel frigorifero.

L’unità è dotata di un efficiente motore da 20 W per la cottura dello yogurt. Progettata e fabbricata con materiali in plastica leggera e solida può essere facilmente utilizzata sul piano di lavoro grazie alle sue dimensioni compatte. Il cavo di alimentazione è rimovibile, per riporre l’apparecchio in modo sicuro.

Caratteristiche chiave:

  • Il pannello di controllo posto frontalmente facilita l’utilizzo della macchina
  • Il potente motore da 20 W rende efficiente la preparazione dello yogurt
  • Il cavo di alimentazione si può staccare per riporre il dispositivo in modo pratico e sicuro

Specifiche:

  • Marchio: Duronic
  • Numero di contenitori: 8 vasetti da 125 ml

Vedi Prezzo su Amazon

6. Beper Yogurtino - La migliore per coperchio trasparente

Beper BP.950 Yogurtiera, 1...

Caratterizzata da un raffinato colore bianco e verde, questa yogurtiera permette di preparerai deliziosi yogurt fatti in casa nella massima semplicità. Il tempo di preparazione è di circa 8-12 ore e il coperchio trasparente consente di tenere sotto controllo le varie fasi di preparazione.

Il contenitore in plastica ha una capacità di 1 litro di yogurt e si rivela comodo da riporre nel frigorifero per la conservazione del prodotto. L’apparecchio ha una potenza di 20 W.

Caratteristiche chiave:

  • Ha un design compatto ed essenziale che si integra facilmente in ogni cucina
  • Il contenitore ha le dimensioni ideali per essere riposto comodamente in frigorifero
  • L’efficiente motore ottimizza la realizzazione di ogni tipo di yogurt

Specifiche:

  • Marchio: Beper
  • Numero di contenitori: 1 cestello da 1 l

Vedi Prezzo su Amazon

7. Girmi Yogurtiera YG02 - La migliore per la preparazione di uno yogurt cremoso e soffice

Girmi YG02 Yogurtiera, 20 W,...

Dotata di accessori per la preparazione del tradizionale yogurt greco, è dotata di un cestello con una notevole capacità totale di 1,5 litri. L’apparecchio ha una potenza di 20 W e lavora ad una temperatura costante di 42°C: è perfetta per la preparazione di uno yogurt cremoso e soffice, che si può decorare a piacere e con fantasia. ù

L’apposita spia permette di monitorare lo stato di funzionamento. Il coperchio trasparente è dotato di una pratica maniglia.

Caratteristiche chiave:

  • Viene fornita completa di accessori per la preparazione di vari tipi di yogurt
  • Lavora a una temperatura di 42°C che viene mantenuta sempre costantemente
  • Il cestello ha una capacità generosa per preparare una scorta di prodotto per tutta la famiglia

Specifiche:

  • Marchio: Girmi
  • Numero di contenitori: 1 cestello da 1,5 l

Vedi Prezzo su Amazon

8. WMF Yogurtiera - La migliore per contenitori infrangibili e antigoccia

WMF, yogurtiera, include...

La yogurtiera è dotata di tre contenitori da 150 ml in Tritan, senza BPA, insapore e inodore. Lavabili in lavastoviglie, sono infrangibili e antigoccia. È possibile scrivere sulla superficie del bicchiere per identificare la varietà di yogurt prodotto e la durata.

Il sistema di regolazione elettronica della temperatura imposta la temperatura ambiente ottimale per le culture di yogurt. Sul display lcd viene visualizzato il tempo residuo e lo spegnimento è automatico con segnale sonoro.

Caratteristiche chiave:

  • I vasetti sono privi di bpa e sono insapore e inodore
  • La superficie è scrivile per indicare il gusto e la data di preparazione
  • Il sofisticato sistema di regolazione elettronica imposta la temperatura ottimale

Specifiche:

  • Marchio: WMF
  • Numero di contenitori: 3 vasetti da 150 ml

Vedi Prezzo su Amazon

9. Yogurtiera Luvele Pure Plus - La migliore per contenitore ad elevata capacità

Yogurtiera Luvele Pure Plus...

È progettata con un timer digitale da 24 ore per la produzione di yogurt compatibile con il regime dietetico SCD & GAPS. Le tre impostazioni della temperatura d’incubazione di 36, 38 e 40°C rappresentano l’intervallo di temperature ideale per la crescita di batteri benefici ed il prosperare di culture attive vive.

La tecnologia a bagnomaria favorisce il raggiungimento di temperature precise ed uniformi durante tutto il processo d’incubazione. Le caratteristiche tecniche dell’apparecchio includono anche il pannello a sfioramento impermeabile e lo spegnimento automatico. Ha un contenitore in vetro borosilicato da 2 litri (contenitore in vetro da 1,5 litri acquistabile separatamente).

Caratteristiche chiave:

  • Il timer digitale da 24 ore è compatibile con specifici regii dietetici
  • È possibile scegliere tra tre temperature differenti per favorire a crescita dei batteri benefici
  • Il pannello touch impermeabile consente di selezionare le varie funzioni con un semplice tocco

Specifiche:

  • Marchio: Luvele
  • Numero di contenitori: 1 cestello da 2 l

Vedi Prezzo su Amazon

10. MVPower Yogurtiera Elettrica - La migliore per robusta struttura in acciaio

MVPOWER Yogurtiera Elettrica...

Corredata di 7 vasetti in vetro da 180 ml, è adatta per l’utilizzo con tutti i tipi di latte (intero, magro, con latte vegetale come quello di soia, senza lattosio e così via): consente così di preparare la tipologia di yogurt desiderata, anche in caso di intolleranze alimentari.

I contenitori vengono riscaldati in modo uniforme ed è presente un’impostazione di protezione contro il surriscaldamento. Il pannello di controllo touch semplifica l’impostazione delle diverse funzioni e il timer digitale è impostabile nell’arco di 48 ore. I piedini in gomma antiscivolo permettono un posizionamento stabile su qualsiasi superficie. Si rivela di facile manutenzione, basta pulire l’alloggiamento e i vasetti con acqua tiepida o un panno umido.

Caratteristiche chiave:

  • Il timer digitale può essere impostato in un arco di tempo pari a 48 ore
  • È presente un’apposita protezione contro il surriscaldamento
  • Grazie ai piedini antiscivolo, l’apparecchio si rivela stabile sui diversi piani di appoggio

Specifiche:

  • Marchio: MVPower
  • Numero di contenitori: 7 vasetti da 180 ml

Vedi Prezzo su Amazon

Quale yogurtiera scegliere?

yogurtiera
@iambettywhite8

Sia che tu stia cercando un apparecchio per fare lo yogurt naturale, alla frutta alla greca o anche vegano, è molto probabile che tu voglia solo un modo semplice ed efficace per preparare uno prodotto sano e dal buon sapore nella cucina di casa tua. Ma con così tanti produttori di yogurt diversi, come si può scegliere quello giusto a un buon rapporto qualità prezzo?

Per aiutarti nella tua ricerca della migliore yogurtiera, abbiamo preparato questa semplice guida all’acquisto e abbiamo risposto ad alcune delle domande più frequenti. Continua a leggere per trovare l’elettrodomestico giusto per soddisfare le tue esigenze e quelle della tua famiglia.

Timer

È importante che la yogurtiera sia dotata di un timer. A volte il timer è impostato su un certo limite. Controlla il limite in base alle tue esigenze di preparazione di yogurt. Ad esempio, ci sono alcuni prodotti che disattivano automaticamente la fermentazione dopo 12 ore.

Pertanto, in base ai requisiti di preparazione dello yogurt, è necessario verificare le caratteristiche di questa funzione. Per ricette molto specifiche, è meglio avere display a led sulla macchina per visualizzare le impostazioni del timer e dell’eventuale termostato.

Funzione di spegnimento automatico

Si tratta di un requisito molto importante, soprattutto se sei una persona che trascorre molto tempo fuori casa. Può capitare a tutti di dimenticare di spegnere l’interruttore una volta terminata la fermentazione. Si consiglia sempre di scegliere un apparecchio che interrompa automaticamente la fermentazione dopo un certo intervallo di tempo. In tal caso, non è necessario controllare periodicamente il timer.

Capacità

La quantità di prodotto che puoi preparare in una sola volta viene chiamata capacità. Se hai bisogno di uno stesso tipi di yogurt, naturale o aromatizzato, in grandi quantità, dovresti optare per quei modelli che sono dotati di un unico contenitore di grandi dimensione. In commercio ne puoi trovare da litro, litro e mezzo o anche due litri.

Se invece vuoi produrre piccole quantità di diversi tipi di yogurt nello stesso tempo, meglio optare per un apparecchio che viene fornito con più vasetti di piccole dimensioni (ad esempio da 125 o 150 ml) che vengono ospitati tutti insieme in un unico corpo macchina. In breve, a seconda delle tue esigenze di yogurt, dovresti controllare la quantità.

Tipologia

Ci sono yogurtiere di tipo standard e di tipo specializzato. Nel caso di macchine standard, puoi preparare vari tipi di yogurt con consistenza e cremosità di livello medio. Con produttori di yogurt specializzati, puoi preparare uno o due tipi di yogurt ma con grande consistenza e qualità. Quindi, fare la tua scelta secondo le tue preferenze.

Metodi di controllo della temperatura

La funzione di raffreddamento automatico è importante, indipendentemente dal tipo di apparecchiatura che scegli. In questo modo puoi ottenere uno yogurt della giusta consistenza e dal sapore equilibrato.

Contenitori

Prendi in considerazione anche il numero di barattoli forniti con l’apparecchio e la loro capacità. Anche il materiale dei contenitori è importante. Quelli realizzati in vetro aiutano a preservare meglio lo yogurt, ma i contenitori di plastica sono più facili da pulire. Dai la priorità a quale funzione ti serve e poi fai la scelta.

Una yogurtiera è veramente ciò che ti occorre?

Prima di iniziare a decidere qual è la migliore yogurtiera da acquistare, è una buona idea chiedersi se questo genere di apparecchiatura è adatta effettivamente a soddisfare le tue esigenze.

Sicuramente sì

Se ami lo yogurt al punto da consumarlo ogni giorno, la risposta è semplice: una yogurtiera è sicuramente la scelta giusta per te. Con una yogurtiera efficiente puoi preparare grandi quantità di yogurt, conservarlo in frigorifero e consumarlo nel corso di tutta la settimana. E se scegli un modello con diversi vasetti, puoi personalizzare ciascun contenitore con sapori diversi. Naturalmente, se ami lo yogurt più fresco possibile ogni volta che lo mangi, puoi anche farlo ogni singolo giorno: a te la scelta.

E se ami i latticini in ogni forma immaginabile? Una yogurtiera e formaggiera di buona qualità può aiutarti anche in questo. Molti modelli di ultima generazione non sono solo fantastici nella preparazione di deliziosi yogurt, ma anche nella produzione di formaggi a pasta molle, panna acida e yogurt alla greca. Ma anche se per qualche motivo non consumi i latticini, una yogurtiera può essere un’aggiunta ideale ai tuoi elettrodomestici da cucina, in quanto può fare tutti i tipi di yogurt a base vegetale, tra cui yogurt al cocco e di soia. Tutto questo, a un buon rapporto qualità prezzo.

Avere una yogurtiera professionale è un’ottima idea anche se sei attento al tuo benessere, poiché lo yogurt confezionato offre minori benefici per la salute rispetto allo yogurt fatto in casa. In effetti, la maggior parte dei prodotti che acquisti in negozio sono particolarmente ricchi di zucchero aggiunto e aromi, anche artificiali, nonché conservanti.

Se consumati spesso, questi alimenti non apportano particolari benefici alla salute. Incrementano il livello di glucosio nel sangue, favoriscono l’aumento di peso in quanto sono pieni di calorie e possono persino cambiare il microbioma intestinale (in modo negativo) poiché molti contengono sciroppo di mais ad alto fruttosio e altri dolcificanti artificiali.

Forse no

D’altra parte, se sei una persona a cui piace mangiare yogurt ogni tanto, forse acquistare uno yogurt già confezionato può essere più economico. Naturalmente, in questo modo ti stai perdendo tutti i benefici per la salute dello yogurt fatto in casa e non stai lavorando per raggiungere il massimo benessere. Tuttavia, al giorno d’oggi ci sono alcuni yogurt di produzione industriale che sono proposti a un buon rapporto qualità prezzo e che usano quantità minime di zucchero e aromi artificiali: se proprio devi acquistare lo yogurt confezionato, leggi con attenzione l’etichetta e scegli quello più naturale possibile.

Cosa rende efficiente una yogurtiera?

Yogurt

Se hai deciso che una yogurtiera è veramente ciò che desideri, probabilmente ti starai chiedendo quali sono le caratteristiche che contribuiscono a farne un buon apparecchio. Alcuni modelli consentono di preparare solamente un prodotto di tipo tradizionale con yogurt e fermenti, altri solo yogurt in stile greco e altri sono in grado di realizzare una varietà di prodotti diversi.

Quindi è meglio acquistare una yogurtiera super basic a basso prezzo o una di marca conosciuta e completa di tutte le funzionalità? Non ti preoccupare, siamo qui per aiutarti a capire cosa cercare nella yogurtiera più adatta a te.

Semplice da usare

Una buona yogurtiera dovrebbe essere efficiente e semplice da usare. Non importa se è la più economica, se produce solo un tipo di yogurt con latte e fermenti o alcuni tipi diversi di prodotti lattiero-caseari: se è super-lenta e complicata da usare, non vale la pena di acquistarla. Invece, un buon apparecchio dovrebbe avere istruzioni chiare e facili da seguire e non dovrebbe impiegare più di qualche ora per preparare lo yogurt.

Di preferenza, dovrebbe avere un timer regolabile, nonché una funzione di spegnimento automatico in quanto ciò rende il processo di preparazione incredibilmente facile. Tuttavia, una funzione di spegnimento automatico non è assolutamente un must: molte yogurtiere di marche eccellenti non ce l’hanno e funzionano più che bene.

Sufficiente capienza

Se hai intenzione di fare lo yogurt solo per te, meglio prendere in considerazione i modelli più piccoli. Sono disponibili in singoli contenitori e in singole vaschette di yogurt, quindi scegli il modello che funziona meglio per te. D’altra parte, se hai intenzione di preparare yogurt per diversi membri della famiglia o solo grandi quantità di yogurt per te, è una buona idea cercare modelli di capacità maggiore.

Facile da pulire

Molti apparecchi delle marche più note hanno in dotazione alcuni accessori come un termometro e un filtro. Ovviamente, tutte queste cose devono essere lavate dopo che lo yogurt è stato preparato e consumato, quindi è consigliabile acquistare solo gli apparecchi le cui parti sono facili da lavare.

È un grande vantaggio quando il contenitore e i vasetti sono lavabili in lavastoviglie, in quanto ciò consente di risparmiare tempo e fatica, ma non è assolutamente necessario che lo siano. È sufficiente che siano facili da pulire e lavare con acqua e detersivo normale per i piatti.

Posso usare una yogurtiera per altri scopi?

Normalmente, le persone acquistano un yogurtiera per un semplice motivo: produrre lo yogurt. Ma sapevi che alcuni apparecchi sul mercato, oltre allo yogurt standard ti permettono d realizzare diversi altri tipi di prodotti? Vediamo insieme quali.

Yogurt greco

Molti apparecchi di marche conosciute sono dotati di un filtro che puoi usare per preparare il tuo yogurt greco. Lo puoi fare in poche, semplici mosse. Basta preparare uno yogurt standard come faresti normalmente e poi filtralo: tutto qui, hai fatto il tuo yogurt alla greca! Usa il siero di latte per preparare frullati nutrienti.

Formaggio morbido

Alcuni modelli possono essere utilizzati anche per produrre formaggi. Di solito, includono un sacchetto di cotone appositamente progettato con un cavo, che puoi riempire con yogurt e appendere: in questo modo puoi produrre formaggio morbido.

Yogurt vegetale

Se i latticini non fanno per te, puoi facilmente preparare yogurt a base vegetale con il tuo dispositivo, inclusi yogurt di cocco e con latte vegetale di soia. Usa solo gli ingredienti che ti piacciono invece del latte di mucca e leggi le istruzioni fornite con la yogurtiera per creare uno perfetto prodotto di tipo vegetale.

Come preparare lo yogurt fatto in casa?

yogurt-fatto-in-casa

Ti stai chiedendo come fare lo yogurt con la yogurtiera girmi o con l’apparecchiatura di qualsiasi altro marchio? La yogurtiera è un elettrodomestico molto versatile e dopo averla acquistata è arrivato il momento di preparare lo yogurt fatto in casa! Leggi prima il manuale di istruzioni e poi dai un’occhiata a questo video di YouTube, che ti spiega come preparare il miglior yogurt.

Domande frequenti sulla yogurtiera

Ecco un paio di domande che i consumatori si pongono spesso al momento dell’acquisto della yogurtiera.

Come si usa una yogurtiera?

In molti si domandano: la yogurtiera come funziona? Innanzitutto, devi creare una miscela di latte e yogurt (i batteri che fermentano il latte in yogurt). Preriscalda il tuo apparecchio prima di usarlo. Quindi, versa la miscela nella yogurtiera, che provvederà a mantenere la miscela riscaldata a temperatura costante e la farà fermentare, producendo lo yogurt in otto-dodici ore. Metti i vasetti in frigorifero per qualche ora prima di gustare la tua specialità.

Come funziona una yogurtiera?

Una yogurtiera lavora mantenendo la miscela di latte e yogurt a temperatura costante, in modo che fermenti in yogurt. La differenza principale tra i diversi modelli è la configurazione dei contenitori. Molti apparecchi sono forniti di sei / otto vasetti, che hanno le stesse dimensioni degli yogurt acquistati in negozio; altri hanno invece un unico, grande contenitore.

Conclusioni

Una yogurtiera ti consente di realizzare un freschissimo yogurt genuino che mantiene intatte tutte le caratteristiche organolettiche all’insegna del massimo benessere. Scegli la yogurtiera in rapporto alla sua capacità produttiva e al tipo di yogurt che ti interessa realizzare.

Alcuni modelli premium di marca sono dotati di funzionalità che regolano la temperatura in base alla fermentazione ideale. oltre ad un timer che arresta automaticamente la macchina quando lo yogurt è pronto. Se a questo punto stai digitando “yogurtiera prezzi”, sappi che nella vendita online puoi trovare un ampia gamma di modelli, insieme alle opinioni degli utenti che ti possono guidare nell’acquisto.

Anna Franschini
Anna Franschini
Post sullo stesso tema

Lascia un commento

Torna su