Le 7 Migliori Mandoline

migliore-mandolina

Quando parliamo di attrezzature per la cucina non può mancare uno strumento semplice ma indispensabile per affettare verdure in modo rapido, preciso e fine. La migliore mandolina non deve mancare nella cucina domestica o di un ristorante perché offre un grande aiuto nel tagliare in modo rapido e preciso frutta e verdura di ogni tipo.

Puoi affettare e tagliare in modo sottile cetrioli, patate, zucchine e melanzane oppure tagliare a julienne, dadini o fiammiferi carote e patate, oppure ancora tagliare a fette con una lama zigrinata per dare poi l’effetto grigliato e altro ancora.

Le mandoline di solito hanno corpo in plastica o in metallo e ha lame in acciaio inox. Ne esistono di diversi tipi ma tutte hanno in dotazione un pomolo munito di aghi a cui aggrappare la verdura per farla scorrere avanti e indietro sulla lama: questo accessorio è indispensabile per evitare incidenti domestici poiché le lame sono molto affilate.

Migliore mandolina

La migliore mandolina professionale tagliaverdure non è solo quella dotata di più lame, possibilità di avere spessori diversi o più modalità di taglio, ma quella che ha il miglior dispositivo di protezione delle mani: un carrello salvadita e un pomolo per tenere ferma la verdura al posto delle mani, spesso in dotazione si può trovare anche un guanto antitaglio da indossare all’occorrenza.

Eh sì, perché questo valido strumento che è molto più di un semplice tagliaverdure, ha lame molto affilate e gli incidenti senza usare le protezioni in dotazione potrebbero essere molto gravi, quindi fai attenzione anche in fase di lavaggio.

Se sei uno chef, anche in casa, diventa indispensabile l’acquisto di una mandolina professionale che garantisce una maggiore precisione per tutti i tagli e le ricette che si andranno a fare. Le applicazioni sono davvero tante, bisogna prenderci un po’ la mano perché occorre fare passaggi decisi per tagliare a fondo le verdure.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori mandoline:

1. Mandolina professionale inox Lacor 60357

Lacor 60357- Mandolina Inox...

Si tratta di una mandolina professionale tagliaverdure completa di protezione, realizzata in acciaio inox di alta qualità. Ha una base di taglio antiaderente ed è fornita di lame intercambiabili, con la possibilità di modificare lo spessore di taglio. Facilmente lavabile, viene fornita di una pratica valigetta per il trasporto.

  • Antiaderente
  • Lame intercambiabili
  • Facile manutenzione

Vedi Prezzo su Amazon

2. Mandolina Bron Coucke acciaio inox

Paderno 49830-60 Mandolino...

Questa mandolina è ideale per affettare, triturare, grattugiare e tagliare a rondelle, a bastoncino o alla julienne, tutto questo con la massima precisione e in poco tempo. Di semplice utilizzo, crea riccioli, anelli, fette sottili e chips. Il taglio è personalizzabile grazie alle due lame di 38 mm e 10 mm, lisce e ondulate.

L’impugnatura per le dita è ergonomica e ha salvamani per lavorare in modo comodo e sicuro. Ripiegabile, occupa poco spazio in cucina. La base antiscivolo impedisce all’utensile di oscillare e scivolare, garantendo una maggior sicurezza durante l’utilizzo. Realizzato in acciaio inox 18/10. misura 40×12 cm, con un’altezza di 28 cm.

  • Ergonomica
  • Salvaspazio
  • Antiscivolo

Vedi Prezzo su Amazon

3. Mandolina professionale da cucina Pavlit – La migliore per rapporto qualità prezzo

PAVLIT Mandolina Professionale...

Dotata di una base in acciaio inossidabile, di una lama affilata come un rasoio e di un ponte per affettare in modo molto ampio, questa mandolina professionale tagliaverdure è l’opzione perfetta per cucine professionali e chef casalinghi appassionati. Grazie alla sua sottile lama in acciaio inossidabile, può produrre fette sottili come carta, fino a 1 millimetro di spessore.

Lo spessore di affettatura può essere facilmente regolato con una comoda manopola sul lato del dispositivo, rendendolo uno strumento incredibilmente versatile. Ha una resistente protezione per le mani. Durante lo stoccaggio, questa protezione può essere posizionata sopra la lama, prevenendo eventuali incidenti quando si estrae o riordina l’utensile. È inoltre presente un set di piedini antiscivolo alle estremità del dispositivo per garantire un uso sicuro, mantenendo la lama saldamente in posizione mentre si affettano gli ingredienti.

  • Affilatissima
  • Antiscivolo
  • Facilmente regolabile

Vedi Prezzo su Amazon

4. Mandolina regolabile Milcea

Mandoline Slicer, 3 in 1...

Taglia in fette sottili, medie e spesse. Puoi anche ruotare la manopola per creare penne e cubetti di frutta e verdura. Si possono così preparare deliziose casseruole, insalate o varie patatine fritte. La mandolina professionale multifunzione in acciaio inox ha gambe pieghevoli antiscivolo che sollevano il corpo fino a un’altezza di 13 cm per consentire uno spazio maggiore per frutta e verdura a fette.

  • Pieghevole
  • Antiscivolo
  • Regolabile

Vedi Prezzo su Amazon

5. Mandolina affettatrice multifunzione EWS

EWS Mandolina Slicer...

La preparazione del cibo viene spesso considerata noiosa e dispendiosa in termini di tempo, ma è una fase fondamentale quando si cucina, e non si possono cercare scorciatoie. Puoi far sì che affettare e fare a cubetti manualmente diventi un ricordo lontano grazie a questa mandolina universale, componente indispensabile di qualsiasi set di utensili da cucina.

Grazie a un’ampia gamma di configurazioni personalizzabili potrai regolare dimensione, spessore e forma del taglio che vuoi ottenere: 8 tipi di julienne, 4 tipi di fette e 4 trame tipo cialda. Una protezione di sicurezza tiene fermo il cibo, permettendoti di affettarlo senza incidenti.

  • Utilizzo personalizzabile
  • Pratica
  • Elevata protezione

Vedi Prezzo su Amazon

6. Mandolina Affettatrice Professionale Adov

ADOV Mandolina Affettatrice...

È una mandolina professionale affettatrice 18 in 1 che consente di ottenere una grande quantità di tagli anche a casa tua. Fatta con lame in acciaio inox ultrataglienti, ha un corpo in plastica privo di BPA.

Lo strumento è dotato di maniglia antiscivolo e slitta di sicurezza. I piedini antiscivolo si piegano per riporre in modo compatto. Si può lavare comodamente in lavastoviglie.

  • Ultratagliente
  • Antiscivolo
  • Lavabile in lavastoviglie

Vedi Prezzo su Amazon

7. Mandolina con contenitore Fullstar Chop 'n Slice Pro

Taglia verdure Multifunzione...

Questo utensile ti consente di rispondere a tutte le esigenze di affettatura, taglio e grattugiatura. Trita rapidamente le cipolle, senza lacrime. Taglia a cubetti il formaggio in pochi secondi quando si presentano ospiti inattesi. Ti permette di preparare pasti sani per la tua famiglia. È dotato di 7 lame intercambiabili realizzate in acciaio inossidabile resistente alla ruggine: non temono la corrosione e si mantengono affilate a lungo.

Per la tua sicurezza, è dotato di una protezione per le dita. Il pratico vassoio raccoglie tutti gli ingredienti tagliati e, grazie alla base antiscivolo gommata, mantiene saldamente il prodotto sul piano di lavoro o sul tavolo durante l’uso. L’utensile si smonta completamente per agevolare la pulizia e in questo modo è possibile metterlo nel cestello superiore della lavastoviglie. Viene fornito con guanto antitaglio di sicurezza da usare sempre per evitare incidenti.

  • Con guanto antitaglio
  • Lame intercambiabili
  • Completamente smontabile

Vedi Prezzo su Amazon

8. Mandolina elettrica per verdure Moulinex Fresh Express Cube Stick

DJ905810 Moulinex Fresh...

Si tratta di una versatile mandolina elettrica che ti permette di grattugiare, tagliare e sezionare con ancora maggiore facilità. Adatta la velocità di taglio in funzione dell’affettamento e si rivela ideale per il taglio dei legumi cotti.

Questo tagliaverdure elettrico dispone di 5 accessori facili da posizionare. Tutti gli accessori di taglio si possono sistemare sotto l’unità quando non in uso. Ha una potenza di 280W, è larga 36 cm ed è alta 26 cm.

  • Semplice impiego
  • Velocità adattabile
  • Accessoriata

Vedi Prezzo su Amazon

Che cos’è una mandolina?

una-mandolina

Una mandolina per affettare è uno strumento da taglio da usare in cucina che consente di tagliare frutta e verdura in pezzi sottili e uniformi. Può anche essere utilizzata per sminuzzare altre varietà di cibi a determinate condizioni d’uso.

La maggior parte delle mandoline è costituita da una base in acciaio o plastica in cui è incorporata una lama. Facendo scorrere ripetutamente gli ingredienti su di essa, possono essere tagliati in fette di uguale spessore o forma. Molte apparecchiature sono dotate di lame intercambiabili o regolabili, che consentono agli utenti di tagliare i loro ingredienti in diverse forme e spessori.

Cose da considerare quando si acquista una mandolina?

Quando è il momento di scegliere una mandolina tagliaverdure per la tua cucina, ci sono alcuni fattori chiave da tenere a mente:

Sicurezza

Al primo punto bisogna sempre considerare la sicurezza perché le mandoline possono rivelarsi strumenti pericolosi per le dita se non si adottano determinate procedure nell’uso. Per questo motivo, le funzionalità di sicurezza aggiunte sono molto importanti.

Cerca una mandolina di marca con la sua protezione per le mani. Questo pezzo di equipaggiamento è appositamente progettato per tenere le mani e le dita lontane dalle lame della mandolina durante il taglio. L’efficacia di questo accessorio è un fattore determinante per stabilire se la mandolina è un acquisto sicuro. Alcuni modelli hanno una slitta che si aggancia alla rampa in modo che ogni fetta sia diritta, mentre altri sono indipendenti e si basano sul controllo dell’utente.

Il processo di sostituzione delle lame è un altro aspetto da considerare in fatto di sicurezza. Valuta se le lame si agganciano ed escono facilmente senza la necessità di toccare i bordi taglienti e senza alcuno sforzo.

Materiali

La maggior parte delle lame delle mandoline sono realizzate in acciaio inossidabile. Il materiale è duro, resistente ed economico, rendendolo perfetto per questi strumenti. Tuttavia, se vuoi investire un po’ di più nei tuoi attrezzi cucina da taglio, potresti considerare quei modelli con lame in ceramica.

Poiché queste lame non contengono ferro, sono totalmente resistenti alla ruggine. Le lame in ceramica possono anche mantenere il loro bordo affilato fino a 10 volte più lungo delle loro controparti in acciaio.

In questi ultimi anni hanno fatto la comparsa sul mercato anche dei tagliaverdure elettrici, dei veri e propri elettrodomestici a corrente che ti permettono di affettare le verdure in modo ancora più pratico e veloce.

Design

Esistono due design di base per le mandoline: il palmare piatto a mano libera e quello con i supporti da tavolo. I modelli portatili in genere hanno un manico per tenere fermo lo strumento mentre appoggiano la base contro un bancone o una ciotola. Ciò consente all’utente di scegliere lui l’angolazione con cui tagliare e dà anche più sensazione di controllo. Inoltre, ciò semplifica il taglio direttamente su una ciotola o un piatto.

Il modello che ha gambe di supporto sta in piedi da solo. Alcuni utenti ritengono che questo sia più sicuro e robusto del palmare, il che è utile quando si utilizzano funzionalità extra come i tagli a fiammifero e la juliennes.

Prezzo

Il prezzo di un buon modello di qualità è di circa 30 euro. È un po’ più elevato rispetto a un’apparecchiatura più economica e a basso prezzo che puoi trovare al supermercato, ma se vuoi un prodotto affidabile lo devi pagare anche se lo acquisti tramite vendita online.

Prima di tutto verifica che sia costruita con una robusta struttura in acciaio inox o in plastica con le parti di taglio in acciaio, poi deve avere una elevata stabilità e una presa ergonomica per la mano che non usi per far scorrere le verdure. Infine le lame, affilatissime, devo essere in acciaio. Le migliori hanno poi infinite possibilità di taglio grazie alle molte regolazioni che sono disponibili.

Quali tipi di mandoline ci sono?

tipi-di-mandoline

In commercio si trovano diversi tipi di mandoline: alcune mandoline sono a posizionamento fisso, altri sono portatili. Alcune hanno una singola lama, altre hanno lame intercambiabili. Devi valutare le mandoline in funzione del tipo, del posizionamento delle lame e dei suoi accessori.

Lama dritta

Puoi trovare modelli con lama diritta, una singola lama che corre perpendicolare alla rampa, tagliando dritto attraverso gli ingredienti che le fai scorrere. Questo tipo funziona però bene solo per affettare verdure di una certa consistenza, richiede molta forza e può schiacciare frutta e verdura più morbide con pelli forti, come i pomodori.

Lama diagonale

I modelli di questo tipo sono i più duttili. Poiché incontrano una piccola porzione della verdura prima di farla scivolare attraverso il resto della superficie, questo consente agli ingredienti teneri come peperoni e pomodori di scorrere facilmente. Permette anche alle verdure più difficili di passare con meno forza, il che migliora notevolmente la sua sicurezza.

Lama a V

Puoi anche trovare modelli con la lama a “V”. Questo tipo di dispositivo sfrutta i vantaggi della lama diagonale ma, agendo su due lame inclinate, sono particolarmente utili quando lavori con verdure più grandi e anche quelle delicate.

Sono infine da considerare quei modelli che hanno modo di settare le lame per fare tagli diversi dalle fette: tagli a julienne, a fiammifero e per fare la dadolata.

Come scegliere quella che fa per te?

Come abbiamo appena visto, quando si tratta di scegliere la tua mandolina, dovrai essere consapevole che in commercio ne esistono alcuni tipi diversi in funzione soprattutto delle lame, singole o multiple. Alcune mandoline dispongono di una lama singola, mentre altri hanno una serie di opzioni con lame intercambiabili e regolabili. Quale tipo è giusto per te dipenderà in gran parte da come prevedi di usarlo e dalle opinioni che raccogli in rete.

Se non hai bisogno di tagliare cubetti, usare la grattugia o di un attrezzo per tagliare a julienne, probabilmente la soluzione migliore è una singola lama che taglia melanzane e affetta zucchine. Al contrario, se vuoi tagliare frutta, verdura e formaggio usando una varietà di tagli diversi, è opinione diffusa che otterrai di più da una mandolina con una varietà di lame e regolazioni.

Perché dovresti usare un’affettatrice mandolina?

Se affetti frutta e verdura a casa su base giornaliera e desideri accelerare il processo, acquistare una mandolina è il modo perfetto per farlo. Una volta che hai imparato a usare una mandolina, sarai in grado di tagliare gli ingredienti in tempi più veloci di quanto potresti fare con un coltello convenzionale o una grattugia.

Le mandoline hanno anche il vantaggio di tagliare fette perfettamente uguali per spessori, il che è molto più difficile da fare usando un coltello e un tagliere o una grattugia. Non si tratta dolo di estetica perché fette siffatte risultano avere un taglio più coerente che facilita una cottura uniforme e il controllo delle porzioni.

Mandoline o spiralizzatrici?

Mandoline-o-spiralizzatri

La tendenza di usare una spiralizzatrice per tagliare a spirale si è progressivamente affermata in questi ultimi anni. Questi strumenti possono essere utili, ma svolgono solo una funzione specifica: tagliare le verdure dure come carota, zucchine e altre in lunghi nastri.

Avere una mandolina tra gli accessori da cucina ti permette invece di tagliare le verdure in una varietà di forme diverse, ad esempio come cubetti, fiammiferi e julienne. Con un po’ di pratica, puoi anche usare una mandolina per tagliare le verdure in nastri come faresti con una spirale. Per questo motivo, se hai intenzione di scegliere solo uno di questi strumenti per la tua cucina, si consiglia di optare per una mandolina, per via del tipo di taglio molto più versatile.

Suggerimenti per l’uso della mandolina?

Le mandoline sono utili e versatili equipaggiamenti da cucina, ma possono essere difficili da usare se sei abituato ai coltelli convenzionali o alla grattugia. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per l’utilizzo della mandolina nel modo più sicuro ed efficace possibile.

Quando tagli un alimento duro e amidaceo come le patate, bagna la superficie di scorrimento con un po’ d’acqua. Valuta di indossare guanti antitaglio durante il lavaggio delle lame di mandolina. Affila le lame della tua mandolina di tanto in tanto e taglia solo pezzi che possono essere maneggiati con facilità, anche se questo significa fare dei pre-tagli.

Puoi realizzare nastri di zucchine senza spirale, tagliandole a metà prima di passarle con cura sulla mandolina. Sii paziente e non avere fretta quando inizi a usare una mandolina: la pratica rende perfetti.

Come usare una mandolina?

Ogni mandolina affetta verdure è leggermente diversa, quindi è una buona idea consultare le istruzioni del produttore prima dell’uso. Tuttavia, tutte le mandoline possono essere utilizzate con le stesse modalità di base.

Imposta la tua mandolina affetta verdure posizionandola perpendicolare a te, con l’estremità sollevata più vicina al tuo corpo; oppure se ha i supporti aprili completamente in modo da garantirti stabilità sul piano.

Posiziona l’ingrediente sull’accessorio per la protezione delle mani. Tieni ferma la mandolina con una mano, mentre usi l’altra mano per spingere l’ingrediente sul piano inclinato dell’affetta verdure. Ripeti con una pressione uniforme per avere fette uniformi. Sostituisci la lama o regolane l’altezza per variare spessore e taglio

Come pulire la mandolina?

Molte mandoline sono lavabili in lavastoviglie, ma questo non è un fattore universale, quindi controlla sempre le istruzioni del produttore. Che sia lavabile in lavastoviglie o meno, tieni presente che il lavaggio a mano preserverà meglio la tua mandolina. Se la tua mandolina affetta verdure non è lavabile in lavastoviglie, puliscila accuratamente con acqua calda e sapone prima di sciacquare e asciugare immediatamente

Conclusioni

Una mandolina è un prezioso strumento da cucina che ogni cuoco di casa dovrebbe possedere. Con le dovute cure e precauzioni di sicurezza (perché la mandolina affetta verdure è sempre affilatissima), la tua nuova affettatrice taglia verdura e frutta trasformerà le tue abitudini in cucina: potrai preparare verdure per prelibate insalate con sottaceti e condimenti di hamburger a bizzeffe; oppure tagliare a fette e fare a fiammiferi per friggere patate o grigliare facilmente peperoni e melanzane.

Se hai esitato a investire in questo strumento fino ad oggi, è tempo di non aspettare più. Puoi anche sceglierlo nella versione di tagliaverdure elettrico.

Anna Fraschini
Anna Fraschini

Lascia un commento

Torna su