Le 7 Migliori Macchine per la pasta

Tagliatelle, lasagne, agnolotti, ravioli, chi non pensa, almeno nelle occasioni di festa, a un bel piatto della tradizione italiana? Quando poi è fatta in casa  la gioia del palato è assicurata.
Fare la pasta non è un’impresa impossibile e per tirare la sfoglia ti viene in aiuto la migliore macchina per la pasta a manovella o elettrica.

Qual è la migliore macchina per la pasta?

A seconda del tipo di taglierina inclusa nella macchina, non vi sono limiti ai tipi di pasta che è possibile realizzare. La maggior parte dei fabbricanti di macchine pasta fresca casalinghe manuali ti permettono di ottenere sfoglie per lasagne e ravioli e pasta lunga di ogni tipo in base allo spessore e al taglio per avere dagli  spaghetti ai capelli d’angelo, dalle tagliatelle alle fettuccine.
Tuttavia, è possibile acquistare taglierine aggiuntive per la maggior parte dei modelli che ampliano la varietà di pasta che è possibile realizzare, includendo piccole forme tubolari come penne e pasta a spirale.Tutto questo e molto altro sono fattibili con un pastaio automatico; tuttavia, potrebbe essere necessario acquistare taglierine separatamente vendute come optional.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori macchine per la pasta:

1. Philips Pasta Maker Avance Plus – La migliore per vano porta accessori

Philips Avance HR2382/15...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Grazie ai suoi programmi completamente automatici, la macchina impasta ed estrude autonomamente la pasta nel tempo in cui l’acqua bolle.

In dotazione vengono forniti 8 dischi d’estrusione per preparare più di 10 tipi di pasta: non solo pasta all’uovo, ma anche a base di tutti i tipi di farina (integrale, senza glutine, insaporita con succhi di verdura e per ogni intolleranza alimentare).

Il suo funzionamento è molto semplice: dopo aver scelto il programma e premuto il pulsante di avvio, la macchina mescola, impasta ed estrude automaticamente.

Con una tecnologia avanzata e una struttura robusta, l’apparecchiatura può esercitare una pressione pari a circa 725 kg sull’impasto durante l’estrusione, riducendo i tempi di preparazione e garantendo un gusto e una grana a regola d’arte.

È completa di bilancia integrata per la pesatura automatica degli ingredienti.

Molto pratico, il vano porta accessori e kit per la pulizia ti consente di tenere tutto l’occorrente sempre a portata di mano.

Tutte le parti rimovibili sono lavabili in lavastoviglie. Nella confezione è presente anche un ricettario che è stato creato da esperti di cucina per ispirarti con deliziose ricette per pasta e spaghetti freschi fatti in casa.

Caratteristiche chiave:

La bilancia integrata effettua la pesatura degli ingredienti in completa autonomia

Le parti rimovibili possono essere lavate in lavastoviglie

È incluso un ricettario con tante idee per sperimentare tipi di pasta e abbinamenti

Specifiche:

Marchio: Philips

Tipi di pasta: oltre 10

2. Imperia PastaPresto Macchina per Pasta Elettrica – La migliore per funzionamento tradizionale a rulli

Imperia PastaPresto Macchina...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Dal design elegante e la struttura funzionale, è una macchina motorizzata Made in Italy che unisce la tradizione della buona pasta fatta in casa con la massima praticità.

Il suo potente motore elettrico ti permette di lavorare in modo semplice e veloce, per realizzare la sfoglia in sei diversi spessori.

Oltre alla classica sfoglia, si possono creare due tipi di pasta grazie alle due lame incorporate: tagliatelle e fettuccine.

La macchine è molto facile da usare. Bisogna prima fare l’impasto manualmente, poi abbassare le alette di protezione, lasciando scoperti i rulli.

Il suo rivestimento antiaderente garantisce sempre la pasta perfetta. Dopo l’uso, è importante procedere a un’accurata pulizia, per rimuovere ogni residuo di impasto dalla struttura.

Per far questo, l’azienda produttrice consiglia di utilizzare un panno asciutto, aiutandosi eventualmente con un pennello. Infine, la pulizia si completerà la prossima volta che fate la pasta con una porzione dell’impasto nuovo. L’estrema praticità della macchina ne favorisce un utilizzo frequente.

Caratteristiche chiave:

Ha un rivestimento antiaderente che perette di ottenere sempre la pasta perfetta

Si fa apprezzare per la semplicità di utilizzo, anche per gli utenti meno esperti

SI possono realizzare tagliatelle e fettuccine in sei differenti spessori

Specifiche:

Marchio: Imperia

Tipi di pasta: 3

3. Marcato Atlasmotor Macchina Pasta con Motore - La migliore per la versatilità negli spessori della pasta

Marcato Atlasmotor Macchina...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Permette di realizzare 3 formati di pasta fatta in casa: lasagne, fettuccine (6 mm) e tagliolini (1,5 mm). Lo spessore della pasta è regolabile in 10 posizioni, da 4,8 mm fino a 0,6 mm.

L’apparecchio semplifica ogni tipo di preparazione grazie al pratico motore che consente di lavorare liberamente su qualsiasi superficie con meno sforzo.

La macchina per pasta è interamente realizzata in acciaio cromato di elevata qualità, con rulli in lega di alluminio anodizzato, per garantire la massima durata del prodotto e facilitare le operazioni di pulizia.

Il motore Pastadrive ha una forma ergonomica che facilita la presa ed è robusto, garantendo così una perfetta stabilità durante l’uso.

I pettini e raschiatori sono realizzati in resina polimerica per alimenti, per ridurre i rilasci di polveri nocive alla salute e garantire una pulizia durante l’uso. Il raccordo a baionetta garantisce un accoppiamento rapido e semplificato del motore e consente di utilizzarlo con altri prodotti compatibili realizzati dall’azienda.

Mentre lavori hai entrambe le mani libere e non devi fissarla al tavolo di lavoro, così puoi appoggiarla su qualsiasi superficie piana. Sono disponibili 13 accessori extra intercambiabili che si distinguono per spessore, taglio e forma della pasta. Dovrai solo scegliere il giusto formato per i tuoi condimenti.

Caratteristiche chiave:

Grazie al design minimale e la qualità delle superfici, si può pulire con un semplice pennellino

Si può lavorare con entrambe le mani libere

È interamente realizzata in acciaio cromato di elevata qualità, con rulli in lega di alluminio anodizzato

Specifiche:

Marchio: Marcato

Tipi di pasta: 3 (13 accessori optional)

4. Macchina pasta fresca manuale Marcato AT-180-CLS M – La migliore per ampio formato della sfoglia

Marcato AT-180-CLS Macchina...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Si tratta di una macchina manuale adatta per la preparazione di grandi quantità di pasta o ad utilizzi speciali (pasticceria), grazie ai rulli da sfoglia e da taglio con una larghezza massima di 180 mm.

L’apparecchiatura è realizzata in solido acciaio cromato, mentre i rulli e i pettini sono esclusivi brevetti Marcato. I rulli, in particolare, sono realizzati in lega di alluminio anodizzato per alimenti e i pettini in resina polimerica, per garantire l’assenza sulla pasta di polveri metalliche nocive alla salute.

La macchina permette di realizzare facilmente lasagne (con larghezza fino a 180 mm), fettuccine (6 mm) e tagliolini (1,5 mm). Il regolatore dello spessore della sfoglia ha ben 10 posizioni.

La manovella ergonomica è di agevole impugnatura ed è progettata per evitare di affaticare il braccio durante l’utilizzo.

La pulizia è facilitata dalla presenza di pettini rimovibili: con un semplice pennello è possibile pulire comodamente i residui di pasta. Il solido morsetto fornito in dotazione permette di fissare la macchina al piano e renderla stabile mentre si lavora. Ha un intuitivo attacco a baionetta su cui può essere inserito un motore Pastadrive (optional). Nella confezione è incluso anche un ricettario multilingua.

Caratteristiche chiave:

Il regolatore dello spessore si può impostare su 10 altezze differenti

La struttura in acciaio cromato è progettata per durare nel tempo

Con il ricettario in dotazione è possibile scoprire tutti i segreti della pasta fatta in casa

Specifiche:

Marchio: Marcato

Tipi di pasta: 3

5. Macchina per pasta automatica YWUO – La migliore per basso impatto ambientale

Pannello Di Controllo...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Progettata con una particolare attenzione alla tutela della natura, questa macchina elettrica per la pasta è realizzata con materiale al basso impatto ambientale: il corpo è interamente rivestito in plastica ABS, mentre i rulli e le taglierine sono realizzati in plastica ecologica.


Viene fornita completa di impastatrice ed estrusore: basta aggiungere tutti gli ingredienti selezionati attraverso il coperchio e la macchina farà il resto offrendoti spaghetti e maccheroni in diverso formato. Ci vogliono solo 3-5 minuti per preparare pasta e noodles freschi. Il motore in rame puro è ultra silenzioso. Particolarmente compatta, misura 33 × 20,5 × 28,5 cm.

Caratteristiche chiave:

Consente di preparare maccheroni e spaghetti in un tempo massimo di 5 minuti

Il motore è molto silenzioso e consente di lavorare senza arrecare alcun disturbo

La  macchina è compatta e si ripone in poco spazio

Specifiche:

Marchio:  YWUO

Tipi di pasta: 2, di varia grandezza

6. Philips Pastamaker Macchina per la pasta – La migliore per praticità di pulizia

Philips Pastamaker (200 Watt,...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Con la macchina per pasta Philips si possono preparare facilmente e rapidamente paste fresche. Ha la bilancia integrata e la miscelazione automatica degli ingredienti ti consente di ottenere un impasto compatto e plastico.

La capacità dell’impastatrice è di 500 g di farina e 600 g di pasta: si può ottenere 300 g di pasta fresca in meno di 10 minuti. I 200 watt di potenza del motore permettono di ottenere una consistenza perfetta. Grazie alla combinazione del movimento e della pressione esercitata (pari a 725 kg), fare la pasta non è mai stato così facile: il tutto in modo completamente automatico.

I dischi di forma speciale donano alla pasta la consistenza ottimale in sei diverse varianti: spaghetti spessi, spaghetti, penne, lasagne, peli d’angelo e fettuccine. L’aggiunta di estratti di verdura o spezie consente inoltre la creazione di diverse varianti che puoi sperimentare grazie alle ricette incluse nel ricettario allegato.

Caratteristiche chiave:

Garantisce un perfetto bilanciamento degli ingredienti

Consente di ottenere pasta fresca in meno di dieci minuti

Si possono sperimentare inedite ricette anche di verdura e spezie con il manualetto in dotazione

Specifiche:

Marchio: Philips

Tipi di pasta: 6

7. Marcato Classic Atlas 150 Cromo Macchina per la pasta in casa – La migliore per rapporto qualità prezzo

Marcato Classic Atlas 150...

Clicca l’immagine per maggiori informazioni

Icona del design Italiano, eÌ€ il modello più classico della collezione proposta dall’azienda. Permette di ottenere tre formati di pasta: lasagne, fettuccine (6 mm), tagliolini (1,5 mm), a cui se ne possono aggiungere altri 13 con gli accessori opzionali. Il regolare a 10 posizioni ben visibili, garantisce una scelta immediata dello spessore della pasta.

La macchina è realizzata in acciaio cromato  qualità, con rulli in lega di alluminio anodizzato, con trattamento di indurimento superficiale, che garantisce resistenza nel tempo e una micro-porosità della pasta.

I pettini e raschiatori delle macchine per pasta e degli accessori del marchio sono prodotti in resina polimerica per alimenti, per ridurre i rilasci di polveri nocive alla salute e garantire una pulizia durante l’uso. Grazie al suo design improntato all’essenzialità, l’apparecchio si può pulire con un semplice pennellino.

I pettini sono removibili per ottimizzare la manutenzione. Ha un intuitivo attacco a baionetta su cui può essere inserito un motore Pastadrive (optional).

Caratteristiche chiave:

La struttura ben equilibrata assicura la massima stabilità mentre si lavora

Si pulisce in poche mosse

C’è la possibilità di renderla automatica equipaggiandola con il motore opzionale

Specifiche:

Marchio: Marcato

Tipi di pasta: 3

Cosa rende una macchina per la pasta migliore di un’altra?

macchina-per-la-pasta

Esistono due tipi principali di macchine, quelle manuali e quelle elettriche. Vediamo quali sono le loro caratteristiche.

Quando si tratta di un acquistare una macchina per fare la pasta in casa manuale, la stabilità, la durata e la facilità d’uso sono le cose che devi cercare. Se la tua macchina è instabile una volta bloccato sul piano di lavoro o la manovella non si adatta bene agli ingranaggi, ciò influirà negativamente sulla consistenza della pasta che stai laminando perché sei costretto a continue interruzioni e a fare maggiore fatica.

Naturalmente, anche le macchine elettriche devono avere le tre caratteristiche chiave di stabilità, durata e facilità d’uso. Tuttavia, devi anche decidere esattamente cosa vuoi che faccia il tuo apparecchio. Alcuni dei migliori modelli automatici sono in acciaio cromato e sono in grado di mescolare, impastare ed estrudere l’impasto, tagliarlo e modellarlo. In effetti, l’automazione di queste prime fasi è uno dei motivi principali per cui le persone scelgono macchine automatiche rispetto a quelle manuali. Il numero di accessori è un’ulteriore aspetto da prendere in considerazione. Le migliori macchine sono in grado di creare una più ampia varietà di formati e dimensioni di pasta. Ulteriori considerazioni includono le dimensioni e la velocità con cui lavora l’apparecchio.

Macchina per la pasta manuale, automatica o ibrida?

Tipicamente le macchine per la pasta a rulli sono manuali o tutt’al più elettrificate, mentre le macchine per trafilare la pasta sono automatiche. Tuttavia, esiste un terzo tipo in commercio che può essere considerato un ibrido tra le due. Questo tipo di apparecchio si collega a un elettrodomestico da cucina meccanizzato, come un robot da cucina, per offrirti il vantaggio di sfruttare il motore elettrico del robot e senza bisogno di spazio aggiuntivo per utilizzare e riporre i componenti.
Esistono numerosi vantaggi e svantaggi nell’uso di un modello manuale, automatico o ibrido. Ecco le differenze.

Manuale

Le macchine per pasta manuali sono più tradizionali e sono progettate semplicemente per fare la sfoglia e tagliare la pasta. Raggiungono questo obiettivo attraverso una serie di rulli il cui movimento viene gestito con una manovella.

Lo spazio tra i rulli determina lo spessore della pasta e il lume man mano  viene ridotto mediante un pomello che regola lo spessore per tacche. Questi modelli dispongono di rulli accessori per tagliare la sfoglia in tipi di pasta lunga come le fettuccine, le tagliatelle altri tipi di pasta.

Oltre ad essere più economica, una macchina per pasta fresca uso domestico manuale ha pochi ingranaggi in movimento, il che significa che raramente non funzionano e se lo fanno, il problema è di solito facile e semplice da diagnosticare e risolvere. C’è anche un piacere nel creare la pasta a mano e sapere che il tuo duro lavoro ha prodotto dei buoni risultati finali.

Tuttavia, fare lai pasta con una macchina manuale richiede tempo e può essere un duro lavoro. Devi prima impastare a mano uova e farina e poi passare l’impasto in modo graduale nella macchina per ottenere sfoglia  e pasta lunga. Ottenere tutto questo richiede pratica.

Automatica

I migliori produttori automatici di pasta fanno tutto al posto tuo. Basta aggiungere gli ingredienti e l’apparecchio mescola, impasta ed estrude la pasta. Uno dei molti vantaggi è che avrai molto meno lavoro da fare e puoi ottenere una pasta costantemente perfetta ogni volta e in meno di 15 minuti.

I produttori automatici di pasta consentono inoltre di realizzare una più ampia varietà di formati senza dover acquistare attrezzature aggiuntive, soprattutto per i tipi di pasta realizzabili con trafile in bronzo come maccheroni, penne e bucatini. Il problema con le macchine automatiche per pasta è principalmente che hanno un numero maggiore di parti meccaniche e quindi comportano un rischio maggiore che qualcosa vada storto. Hanno anche un prezzo più elevato. Diffida in ogni caso del basso prezzo. 

Ibrida

La macchia ibrida ti permette di ottenere un tipo di pasta come quello della macchina manuale ma si collega al tuo robot da cucina permettendo di automatizzare il processo di produzione. Alcune delle migliori versioni ibride hanno le funzionalità aggiuntive che potresti trovare con un produttore automatico di pasta, come la trafilatrice per pasta. Sebbene questi accessori risparmino spazio e tempo, richiedono un mixer compatibile e possono essere difficili da configurare e utilizzare in modo efficace. 

Come preparare la pasta con la macchina a rulli?

preparare-la-pasta

Quando si utilizza una macchina manuale, fare la pasta è più una forma d’arte e, come tale, la preparazione giusta è essenziale per ottenere il risultato perfetto. Qui ti guidiamo passo dopo passo su come preparare la tua pasta con la macchina a rulli.

1. Impasta

Il primo passo è quello di miscelare tutti i tuoi ingredienti. Per una ricetta base di pasta, hai bisogno di farina, uova e sale. Procedi quindi ad impastare rigorosamente a mano per almeno 10 minuti;. Quando ottieni una palla di pasta omogenea, avvolgila nella pellicola e lasciala riposare per almeno 20 minuti.

2. Accendi il fornello

Mentre l’impasto riposa, metti l’acqua a bollire, perché quando la pasta è pronta la dovrai buttare subito in pentola per evitare che si asciughi troppo (a meno che tu non possa stendere la pasta su uno stendipasta).

3. Seleziona lo spessore più ampio

 Seleziona lo spessore più ampio (cioè i rulli più divaricati), quindi taglia l’impasto in pezzi. Prendine uno e appiattiscilo in una forma rettangolare. Posiziona il bordo più corto del rettangolo nella macchina e inizia a inserirlo attraverso i rulli della macchina.

Una volta che il rettangolo è passato attraverso la macchina, piega un bordo nel mezzo e l’altro nella parte superiore; piega in modo simile a una lettera professionale o commerciale.

Premi delicatamente verso il basso per sigillare i tre strati. Questo processo si chiama i laminazione e permette alla pasta di compattare ulteriormente le fibre rendendole via via più plastiche e consistenti. Ripeti il procedimento per cinque volte.

4. Riduci lo spessore

Ora sei pronto per iniziare a formare la sfoglia. Passa ancora la pasta tra i rulli riducendo via via  lo spazio tra i rulli. Si consiglia di farlo con piccoli incrementi, anche perché faresti molta più fatica a far passare una sfoglia spessa in un lume tra i rulli molto stretto.
Se la pasta diventa troppo lunga, tagliala a metà per renderla più gestibile.

5. Collega la lama di taglio

Quando la sfoglia è del corretto spessore collega la lama di taglio alla tua macchina e fai passare il foglio per ottenere la pasta che preferisci. Ripeti il processo con la pasta rimanente.
Ora non ti resta che cucinare la pasta e aggiungere la salsa preferita 

Come pulire la macchina per la pasta?

La macchina deve essere pulita dopo ogni utilizzo e riposta con cura. Si consiglia di consultare il manuale dell’utente per vedere esattamente come pulire il modello specifico che hai acquistato.

La pulizia di base per qualsiasi macchina per pasta manuale include la rimozione dei residui di pasta tra i rulli: puoi semplicemente spingere un panno morbido nei rulli e farlo rotolare. Puoi anche usare un raschietto.

Le taglierine possono essere rimosse dalla macchina per la pasta e lavate accuratamente in acqua calda e sapone, specie se sono in resina. Se i meccanismi interni richiedono lubrificazione, ricordarsi di utilizzare un olio commestibile e di rimuovere l’eventuale olio in eccesso prima di rimontare la macchina.

È possibile utilizzare farina speciale per l’impasto?

 Sì, è possibile utilizzare farina speciale per l’impasto della pasta. Tuttavia, potrebbero essere necessari alcuni tentativi per ottenere la giusta consistenza da utilizzare nella tua macchina.

La farina di semola finemente macinata è di solito quella più adatta, anche se molti modelli automatici sono progettati per gestire una varietà di ingredienti diversi.

Quanto tempo dura una macchina per la pasta se la curo alla perfezione?

una-macchina-per-la-pasta

Non c’è limite alla durata di una macchina per fare la pasta manuale se è curata correttamente. Invece per una macchina automatica con impastatrice per pasta i limiti sono quelli tipici di usura degli elementi elettronici.

Conclusioni

 Niente batte la pasta fresca fatta in casa. Tuttavia, se non l’hai mai fatto, l’idea stessa può essere scoraggiante. Da dove inizi?

Come si trasforma la pasta in spaghetti, in sfoglie di lasagne o in veli sottili per la pasta ripiena? Una risposta a tutte queste domande è quella di farsi aiutare investendo in un una macchina per la pasta. Una macchina del genere ti aiuterà almeno a tirare la pasta in modo perfetto.

Tutte le marche che trattano della pasta ti promettono di fare la pasta migliore del mondo e con i tanti modelli presenti sul mercato è effettivamente difficile scegliere la migliore. Ecco perché, oltre ai consigli riportati in questa guida, leggere l’opinione di coloro che hanno già acquistato un prodotto di marca nella vendita online può essere un valido aiuto.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema

Lascia un commento

Torna su