I Migliori Preparati per Pancake Proteici (Guida all'Acquisto & Classifica)

miglior-preparato-per-pancake-proteici

Se frequenti una palestra e sei attento alla tu forma, sarai costantemente alla ricerca di modi gustosi e diversi per aumentare l’assunzione di proteine ​​mantenendo bassi i carboidrati. Con il miglior preparato per pancake proteici puoi fare una colazione ricca di proteine, ponendo fine alla monotonia a base di uova. E così, la noia apre le porte all’innovazione.

Magari i pancake potrebbero non essere quello che stai cercando quando stai optando per un’alternativa salutare, ma ciò non significa che non possano entrare abitualmente nel tuo menu della colazione accanto alla consueta porzione di frutta. In questo modo, quella che a volte può essere una vera ossessione per le proteine, arriva sulla tavola della colazione senza bisogno dello shaker.

Qual è il miglior preparato per pancake proteici?

Può darsi che tu non sia nuovo al mondo delle preparazioni per pancake. Allora sicuramente starai pensando: ma perché non posso molto semplicemente aggiungere una polvere proteica alla mia miscela di pancake preferita? Che vantaggio ho nell’acquistare un mix già pronto?

La risposta è semplice e si chiama: bilanciatura degli ingredienti. Nei preparati proteici disponibili sul mercato gli ingredienti sono sapientemente aggiunti nel corretto quantitativo, elaborato dal laboratorio di ricerca e sviluppo della marca.

Se invece lo fai tu, rischi di aggiungere u quantitativo inadeguato di proteine, venendo a compromettere l’equilibrio nutrizionale.

Inoltre, un preparato per pancake proteico già pronto che richiede semplicemente di aggiungere acqua o latte mescolare. Più semplice di così!

Qui di seguito ti presentiamo i migliori preparati per pancake proteici:

I 6 Migliori Preparati per Pancake Proteici

1. The Protein Works Mix Pancake Proteici – Il migliore per versatilità di preparazione

  • Si tratta di uno snack dal gusto invitante che presenta un elevato contenuto proteico e un basso indice glicemico. Inoltre, seguendo le istruzioni riportate sulla confezione si possono realizzare pancake sia dolci che salati. E se si preferisce un pancake simile a una crepe, basta aggiungere un po' di latte.
  • Con oltre 30 g di proteine per porzione, questi pancake contengono cinque volte più proteine rispetto a quelli tradizionali. La miscela è composta da tre proteine (siero di latte, proteine di latte e uovo) a cui si affiancano avena pura, trigliceridi a catena media e dolcificante Stevia.
  • Caratteristiche chiave: È prodotto con bassi livelli di carboidrati a basso indice glicemico e basso contenuto di zuccheri Ha un elevato potere saziante Ogni porzione apporta circa 30 g di proteine
  • Specifiche: Marchio: The Protein Works Confezione: 1kg

2. Scitec Nutrition Protein Pancake – Il migliore per gusto cioccolato bianco e cocco

  • Con questa miscela si possono facilmente preparare e in qualsiasi momento della giornata dei pancake ricchi di sostanze nutritive. Per ogni porzione di 37 g sono presenti i seguenti macronutrienti: 2,1 g di grassi, 16 g di carboidrati (di cui 3,2 g di zucchero), 11 g di proteine. È all'invitante gusto di coccolato bianco e cocco.
  • Caratteristiche chiave: È ricco di sostanze nutritive Ha un basso contenuto di grassi e carboidrati Consente di preparare irresistibili pancake in modo facile e veloce
  • Specifiche: Marchio: Scitec Nutrition Confezione: 1,036 kg

3. Bpr Nutrition Oat Protein Pancake – Il migliore per buona fonte di fibre

  • Si tratta di una miscela pronta all’uso composta da farina e fiocchi d’avena e da una selezione bilanciata di proteine senza l’aggiunta di aspartame. L’Avena è una ottima fonte di carboidrati di qualità, proteine vegetali, grassi insaturi, vitamine del gruppo B e minerali quali ferro, calcio e zinco. I betaglucani (fibre insolubili) contenuti nell’avena contribuiscono al mantenimento di normali livelli di colesterolo nel sangue. 100 g di prodotto contengono oltre il 61% della quantità giornaliera raccomandata di betaglucani. Il preparato può essere utilizzato in ogni momento della giornata, come ottima e sana colazione, come delizioso dessert o come snack. È di facilissima preparazione e bastano pochi minuti.
  • Caratteristiche chiave: È ad alto contenuto di proteine (38,6%) e a basso contenuto di zuccheri Si prepara facilmente, basta aggiungere solo acqua La sua formulazione non contiene aspartame
  • Specifiche: Marchio: Bpr Nutrition Confezione: 750 g

4. Fsa Nutrition Protein Pancakes – Il migliore per specialità dolci e salate

  • Il composto ha un gusto neutro e consente di realizzare pancake dolci e salati. La sua preparazione è molto semplice: basta mescolare 50 g di polvere (2 misurini) con 150 ml di acqua in uno shaker e scaldare l'impasto in una padella calda. È una miscela made in Germania prodotta in conformità con la legge tedesca sui generi alimentari e attenendosi ai severi regolamenti Din En Iso 9001:2008 e International Food Standard. I prodotti di questo marchio sono scelti da anni da atleti, giocatori di diverse nazionali e campioni mondiali ed olimpionici, che li usano per migliorare in modo naturale le loro prestazioni per preparazione e competizioni.
  • Caratteristiche chiave: Il gusto neutro conferisce al prodotto una notevole flessibilità nella preparazione La preparazione, semplice e veloce, prevede la sola aggiunta di acqua È un prodotto Made in Germany
  • Specifiche: Marchio: Fsa Nutrition Confezione: 600 g

5. Scitec Protein Pancake Natural – Il migliore per dotazione di pratico misurino

  • Nella confezione è incluso un misurino da 35/40 grammi di prodotto al quale va aggiunto un mezzo misurino di latte. Una volta miscelati i due ingredienti, si ottiene un pancake di circa 12 cm, da cuocere in padella come di consueto. È disponibile in diversi gusti.
  • Caratteristiche chiave: Si prepara con il latte Il dosaggio degli ingredienti è molto facile È disponibile in diversi gusti
  • Specifiche: Marchio: Scitec Confezione: 1,036 kg

6. Foodspring Pancake Proteici – Il migliore per doratura a regola d’arte

  • Ideale per chi cerca una colazione proteica a basso contenuto di zuccheri, si possono consumare anche a fine pasto per soddisfare le voglie di dolci. Basta mescolare il contenuto con acqua nello shaker o in una ciotola. Le porzioni sono facili da preparare e pronte in meno di 5 minuti, rivelandosi soffici, gustose e con una doratura perfetta. Le proteine del siero del latte sono completamente naturali, provenienti da mucche alimentate in modo vegetale.
  • Caratteristiche chiave: Contiene 50 g di proteine per 4 pancake Non ha zuccheri aggiunti Le proteine del siero di latte sono completamente naturali
  • Specifiche: Marchio: Foodspring Confezione: 320 g

Come scegliere il giusto mix per pancake proteici

mix-per-pancake-proteici
@antanddanii

Quando sei alla ricerca del miglior mix per preparare pancake proteici, presta particolare attenzione all’etichetta o alla confezione. È bene scegliere una marca conosciuta  e di consolidata esperienza nel settore e scegliere prodotti con ingredienti a basso contenuto di grassi.

Ciò che è contenuto nel tuo integratore alimentare non sono solo soddisfa le tue esigenze di allenamento, ma ti guidano   anche verso il successo o il disastro.

Ingredienti naturali

Questo significa che nella lista degli ingredienti non deve essere presente alcun alimento artificiale o colorante aggiunto. Gli ingredienti naturali sono sottoposti a una lavorazione minima che non modifica la loro essenza.

Molti ingredienti altamente trasformati contengono sostanze chimiche di sintesi o tracce di pesticidi, che potrebbero comportare gravi rischi per la salute a lungo termine. Gli ingredienti naturali, come la polvere proteica a base vegetale, contribuiscono alla formazione dei muscoli e forniscono loro una grande quantità di energia.

No ogm

Se vuoi acquistare prodotti  privi di ogm, non fare affidamento sui claim pubblicitari che vengono stampati sulle etichette. Cerca invece sigilli o loghi che attestino che la tua miscela di pancake proteici è effettivamente priva di ogm.

Un altro modo per non assumere gli ogm è quello di evitare gli alimenti trasformati che contengono mais, soia, colza, barbabietole da zucchero e cotone. Una prestigiosa rivista americana dichiara che negli Stati Uniti circa il 90% delle piantagioni di soia e mais hanno colture geneticamente modificate.

D’altra parte, metà dello zucchero utilizzato nei prodotti alimentari deriva dallo sciroppo di mais geneticamente modificato. Nella maggior parte degli imballaggi, vengono indicati con nomi diversi, come “dolcificante”, “fruttosio” e “sciroppo”. L’agricoltura biologica è un altro modo per evitare gli ogm, poiché non sono categoricamente vietati nei prodotti bio.

Senza conservanti

Si consiglia di optare per un mix di pancake proteici privo di sostanze chimiche e conservanti, poiché il loro consumo può far insorgere diversi tipi di patologie. Ad esempio, alcuni ricercatori hanno messo in relazione i nitrati di sodio¹ con forme tumorali, diabete e malattie cardiache mentre gli agenti antiagglomeranti come il butilidrossianisolo inibiscono i segnali ormonali.

Il consumo di additivi può anche causare problemi digestivi. I dolcificanti artificiali, per esempio, attivano i microbi nel sistema digestivo per produrre calorie in eccesso², che possono portare a diabete, obesità e malattie cardiache.

Proteine per porzione

Anche se le proteine ​​sono il macronutriente più importante, le persone non possono digerirne più di 30 grammi in una singola porzione. Il US Food and Nutrition Board³ stabilisce che un adulto medio ha bisogno di 0,8 grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso corporeo. Tuttavia, le regole non si applicano a tutti.

Il modo migliore per determinare la quantità di proteine ​​di cui hai bisogno è personalizzarla in base al tuo allenamento e utilizzare un calcolatore di macro.

Fibre per porzione

L’American Heart Association raccomanda 25 grammi di fibre al giorno con una dieta da 2.000 calorie. La fibra mantiene il tuo apparato digerente ben funzionante. Inoltre, supporta la perdita di peso, riduce il rischio di malattie cardiovascolari ed equilibra i batteri nello stomaco.

Zucchero per porzione

Lo zucchero indebolisce il sistema immunitario e ti fa sentire stanco in un breve  tempo. Alla luce di questo, un consumo eccessivo di zucchero può portare a tutti i tipi di malattie. Alcune proteine ​​in polvere hanno circa 20 grammi di zucchero per porzione, il che è simile al contenuto che puoi trovare in un gelato.

Un basso consumo di zucchero è importante per mantenere il corpo in costante stato di combustione dei grassi. L’American Heart Association raccomanda di non assumere più di 36 grammi di zucchero al giorno per gli uomini e non più di 24 grammi al giorno per le donne.

Calorie per porzione

Le calorie sono la quantità di energia fornita dal cibo. L’energia che si ottiene porta alla perdita di peso o all’aumento di peso. Le Linee guida suggeriscono che le donne hanno bisogno tra le 1.600 e le 2.400 calorie al giorno mentre gli uomini hanno bisogno di 2.000 a 3.000.

Gli esperti raccomandano inoltre una suddivisione del consumo calorico tra i pasti: da 300 a 400 calorie a colazione e da 500 a 700 calorie ciascuna a pranzo e cena. Gli spuntini non dovrebbero superare le 200 calorie.

Tuttavia, l’apporto calorico giornaliero dipende anche dal tasso metabolico a riposo. L’uso di una calcolatrice online può aiutarti a determinare quante calorie consumare per pasto. Il modo in cui lo dividi dipende dalle tue attività quotidiane e dal tuo piano di fitness.

Vitamine e sali minerali

La maggior parte dei pancake mix proteici sono già arricchiti con sali minerali e vitamine che contribuiscono a migliorare le prestazioni. Possono anche essere buone fonti di cereali integrali, calcio, ferro, potassio e fibre alimentari. Questi sono essenziali nella regolazione del sangue, nelle funzioni cardiache e nel metabolismo.

Opzioni di cottura

Oltre a supportare i tuoi obiettivi di fitness, i mix per pancake proteici che trovi nella vendita online anche a basso prezzo sono facili da preparare, proprio come un preparato per waffles. Ti semplificano così la vita. Nella maggior parte dei casi,  devi solo aggiungere acqua e cuocere l’impasto su una piastra o in una padella antiaderente per circa tre minuti.

Altri preparati richiedono anche un po’ di olio e uova. Altri ancora possono essere cotti anche nel forno a microonde. In commercio trovi anche miscele per pancake proteici senza glutine.

Senso di sazietà

Grazie al loro profilo nutrizionale, molti preparati per pancake proteici sono ideali per ogni tipo di alimentazione, in particolare per le persone che vogliono seguire una dieta equilibrata volta a sostenere la perdita di peso. È stato dimostrato che l’elevato contenuto proteico può mantenere sazi più a lungo.

E se vuoi aggiungere un tocco di golosità, senza esagerare con le calorie, puoi optare per i mix ai vari gusti, come ad esempio al cioccolato  o al cocco.

Cosa evitare in un mix per pancake proteici?

Non lo diremo mai abbastanza: leggi con cura l’etichetta prima di effettuare la tua scelta. Come regola generale, è meglio evitare prodotti che contengono una lista chilometrica di ingredienti.

Vai sui prodotti semplici, fatti con ingredienti naturali. Meglio non scegliere miscele con un alto contenuto di zuccheri o che includano della farina bianca lavorata o sbiancata con pochi nutrienti. Non da ultimo, diffida dal prodotto più economico in assoluto ma cerca sempre quello che ti garantisca il miglior rapporto qualità prezzo.

Conclusioni

Le miscele per pancake proteici sono un’aggiunta golosa alla colazione o allo spuntino dello sportivo che vuole mantenersi in forma assumendo un basso quantitativo di carboidrati. In questa guida, abbiamo illustrato quali sono i criteri per scegliere un mix sano e naturale.

L’opinione della nostra redazione ha assegnato pieni voti al mix della The Protein Works, che fornisce oltre 30 g di proteine per porzione. Ideale per iniziare bene la giornata, il prodotto si fa apprezzare anche per il suo basso contenuto di zuccheri.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema

Lascia un commento

Torna su