I 6 Migliori Grembiuli Da Cucina

Guida all'Acquisto & Classifica
miglior-grembiule-da-cucina

Qual è il simbolo per eccellenza di chi è sempre tra i fornelli? Il miglior grembiule da cucina, naturalmente!  Inseparabile compagno di cuochi e cuoche amatoriali o professionali, di casalinghe o semplicemente degli appassionati dell’arte culinaria, questo accessorio svolge una funzione a dir poco irrinunciabile: proteggere i vestiti da schizzi di grasso, macchie e sporco.

In questo modo non sei costretto a cambiarti continuamente o, peggio, dover eliminare i tuoi abiti rovinati per sempre. Una divisa da cuoco o anche quello da casa costa molto di più di un semplice grembiule.

Qual è il miglior grembiule da cucina?

Il grembiule da cucina, nella versione a pettorina o da annodare in vita, è  un indumento facile da lavare anche alle alte temperature perché fatto di cotone o altri tessuti resistenti. Sul mercato puoi trovare addirittura dei modelli impermeabili. E se vuoi dare spazio alla fantasia lo puoi scegliere anche  in colorazioni varie e luminose.

Senza grembiule saremmo costretti a lavare ogni giorni tutti i nostri indumenti. Inoltre è veloce da cambiare e se bisogna presentarsi agli ospiti, lo si toglie in un attimo: non puoi certo presentarti con i vestiti sporchi!

Qui di seguito ti presentiamo i migliori grembiuli da cucina:

1. Esonmus Grembiule da cucina – Il migliore per tracolla regolabile

  • Disponibile in diversi colori, questo grembiule è realizzato in fibra di poliestere e cotone che ne fanno un tessuto uniforme molto confortevole. Privo di sostanze chimiche nocive, è resistente all'usura, non si restringe e non teme lo scolorimento. Ha un design unico con una tracolla regolabile per adattarlo in lunghezza nel modo più idoneo in base alla propria fisionomia.
  • Viene fornito anche con un lunga fettuccia che può essere facilmente girata in vita per adattarsi alla maggior parte delle taglie. Ha due comode tasche cucite sul davanti per tenere sotto mano i piccoli utensili di uso più frequente. La confezione include due pezzi.
  • Caratteristiche chiave: Il suo look lo rende adatto a qualsiasi ambiente domestico o professionale Molto pratiche le due tasche frontali per riporre i piccoli utensili È un modello unisex che può essere scelto tra un'ampia gamma di colori
  • Specifiche: Marca: Esonmus Materiale: fibra di poliestere e cotone

2. Esonmus Grembiule Adulti Poliestere Cucina, 2 Tasche – il migliore per impiego multiuso

  • È un grembiule versatile da utilizzare non solo in cucina ma anche in altre attività culinarie tipo barbecue e per grigliate in famiglia.
  • Il tessuto è in poliestere e cotone, antimacchia, con fettucce molte larghe e regolabili per adattarle a diverse taglie. Le tasche sul davanti sono molto discrete e rendono l'insieme del grembiule armonico e piacevole alla vista.
  • Caratteristiche chiave: Offre una protezione efficace contro sporco e macchie Le fettucce sono lunghe e regolabili, per adattarsi a qualsiasi conformazione del fisico Si presta a un utilizzo diversificato, sia domestico che professionale
  • Specifiche: Marca: Esonmus Materiale: fibra di poliestere e cotone

3. Hunter Grembiuli Bianchi Multiuso

  • L'offerta include 6 grembiuli da cucina con pettorina realizzati in poly cotone bianco, una fibra ecologica che unisce la resistenza del poliestere al cotone.
  • Si tratta di un tessuto resistente (peso 160 grammi), adatto a frequenti ed energici lavaggi. Proposti in taglia unica, hanno lunghi laccetti sul retro per adattarsi alle diverse fisionomie.
  • Caratteristiche chiave: Comodi da indossare, sono in taglia unica Il tessuto è resistente anche ai lavaggi intensi I lunghi lacci si adattano alle varie strutture corporee
  • Specifiche: Marchio: Hunter Materiale: poly cotone

4. Splaks Grembiule da Cucina Chef – Il migliore per asciugamani cuciti sui lati

  • Bellissimi e pratici, questi due grembiuli hanno due ampi inserti ai lati, in tessuto vellutato e assorbente, utile per asciugarsi le mani. Realizzati in poliestere e cotone impermeabile, non temono gli schizzi d’acqua.
  • La tracolla è regolabile in poche mosse. Hanno un'ampia tasca centrale in cui si possono riporre piccoli oggetti d’uso comune come occhiali o telefoni cellulari.
  • Caratteristiche chiave: Oltre ad essere resistente, il tessuto è anche impermeabile L’unto può essere pulito con un asciugamano bagnato La tracolla si regola in modo semplice e rapido
  • Specifiche: Marchio: Splaks Materiale: poliestere e cotone impermeabile

5. Bonthee Grembiule da Cucina – Il migliore per look professionale

  • Si tratta di un grembiule realizzato completamente in poliestere di qualità superiore. La parte del collarino regolabile garantisce una adattabilità durevole e confortevole. Le due tasche anteriori forniscono uno spazio sufficiente per piccoli oggetti d’uso essenziale in cucina.
  • Sono presenti due fettucce da legare intorno all’addome di lunghezza sufficiente per adattarsi a diverse taglie
  • Caratteristiche chiave: Il disegno elegante per uso professionale è adatto sia a uomini che a donne Offre protezione completa per la maggior parte delle persone Il collarino regolabile consente garantisce un comfort ottimale
  • Specifiche: Marchio: Bonthee Materiale: poliestere

6. Gift House International Grembiule – Il migliore per divertente set coordinato

  • La scritta la dice lunga: "Danger Man Cooking - Proceed with caution (Pericolo, uomo che cucina - Procedere con cautela).
  • Questo divertente grembiule con “dedica” viene venduto abbinato con un cappello da chef che riporta la medesima scritta e disegno. Ideale come regalo ad un amico con la passione per i fornelli
  • Caratteristiche chiave: È un regalo divertente per gli amici appassionati di cucina Viene proposto in una confezione coordinata Grembiule e cappello sono molto comodi
  • Specifiche: Marchio: Gift House International Materiale: cotone

Cosa cercare quando si acquista un grembiule

grembiule

Il grembiule è uno degli oggetti di abbigliamento e lavoro più importanti in cucina. Nessuno chef, professionista o amatore che sia, vorrà lavorare in cucina rischiando l’integrità dei propri vestiti con un modello usa e getta. Un grembiule da cucina è ciò che protegge te e i tuoi vestiti da schizzi di oli e salse, da macchie difficili da trattare.

Tipologie

Si tratta di capi versatili ed eleganti a seconda del loro design. Pertanto, è importante avere un’idea chiara del tipo di attività per cui si desidera utilizzare il grembiule. Ad esempio, se lo vuoi utilizzare in cucina, un modello in cotone con pettorina è l’ideale. Se hai intenzione di usare il grembiule mentre servi cibo ai tuoi ospiti, potresti prendere in considerazione un grembiule che si allaccia in vita, e così via.

Materiale

La maggior parte dei grembiuli da cucina sono realizzati in tessuti resistenti di cotone, poly cotone o poliestere. Il cotone offre il massimo comfort mentre il poliestere è perfetto per la resistenza allo stropicciamento. Il poly cotone è ancora più resistente del cotone o del poliestere.

Facilità di pulizia

Tutti gli chef vogliono un grembiule facile da pulire e da lavare. È bene quindi cercare qualcosa che sia lavabile in lavatrice anche alle alte temperature, senza perdere di qualità. Ancora meglio se si può mettere nell’asciugatrice.Per particolari impieghi potresti voler acquistare un grembiule con una caratteristica impermeabile più simile alla gomma, che evita che ti possa bagnare.

Perché dovresti comprare un grembiule?

La funzione principale di un grembiule è proteggere te e i tuoi indumenti o uniformi da  lavoro. I grembiuli a tutta lunghezza o a pettorina coprono sia i capi superiori che inferiori come camicie e pantaloni. Ci sono anche quei grembiuli che possono aiutare a proteggere solo i pantaloni o solo il busto.

Alcuni modelli sono prodotti con materiali più durevoli e spessi in modo da poter lavorare in un modo più sicuro. Questo è vero per coloro che lavorano con coltelli e altri oggetti affilati o appuntiti.
Ci sono anche grembiuli dotati di proprietà particolari resistenti agli agenti chimici. Questi sono ideali per le persone che lavorano in ambienti in cui l’esposizione a sostanze chimiche e altre sostanze nocive è elevata.

C’è un altro motivo per cui acquistare un grembiule da cucina: ti fa sembrare più professionale. Sarai anche più pulito del solito, specie se poi devi presentarti in sala per intrattenere i tuoi ospiti.

Quali tipi di grembiule ci sono?

Una delle considerazioni più importanti da fare al momento dell’acquisto è la destinazione d’uso. Fai attenzione che se dovesse servirti un grembiule per fini speciali, come ad esempio un modello da lavaggio o da disosso, la scelta del miglior prodotto potrebbe non essere a basso prezzo.  Anche in questo caso si consiglia di rivolgersi alla vendita online, dove trovi sempre il prezzo giusto e più economico.

Vediamo allora quali sono i vari tipi disponibili per capire quale scegliere.

Grembiule da legare in vita

I grembiuli da legare in vita coprono solo la parte centrale che si trova da sotto l’ombelico a circa il livello dell’inguine. A causa della loro lunghezza inferiore, questi modelli sono ideali per camerieri o addetti al bar.

Grembiule con pettorina

Questo è il tipo più comune di grembiule da cuoco. Viene fornito con una tracolla da infilare nella testa e fettuccia da legare in vita. È dotato di tasche sul davanti e può essere  in tessuti misti in poliestere, cotone o poly cotone nella struttura del tessuto. Il poly cotone offre resistenza mentre il poliestere ha una distinta proprietà anti piega.

Il cotone è perfetto per chi desidera il comfort sopra ogni altra cosa e la possibilità di lavarlo alle alte temperature, sia se è bianco o di vario colore.

Grembiule da bistrot

Simile ai grembiuli in vita, si caratterizza per una maggiore lunghezza: può coprire fino al livello del ginocchio, per dare un senso di maggiore eleganza.

Tuttavia, non fornisce la copertura della parte superiore del corpo. Questi grembiuli sono perfetti per accompagnare i cibi al tavolo in quanto proteggono i pantaloni da schizzi accidentali.

Grembiule da smoking

Adatto per chi lavora in ristoranti raffinati dove si serve spesso in giacca e cravatta o papillon.

Questo grembiule è allo stesso tempo elegante e funzionale. Si abbina bene a una camicia bianca a maniche lunghe abbottonata con un papillon da abbinare.

Ha una tomaia con scollo a V per darti un aspetto più elegante e formale, può essere adatto da personalizzare anche con logo.

Grembiule per addetti al lavaggio

Come suggerisce il nome, è quello che viene usato per lavare i piatti.

Questi tipi di grembiuli presentano disegni a figura intera. Possono estendersi ben al di sotto del ginocchio fino quasi ai piedi per fornire un’ampia protezione contro gli schizzi abbondanti.

Alcuni di questi grembiuli sono  in plastica resistenti al calore e antimacchia. Tutti sono resistenti all’acqua.

Domande frequenti sul grembiule da cucina

grembiule-da-cucina

Sei pronto per scegliere il tuo grembiule? Allora dai un’occhiata alle domande più frequenti coloro che, come te, stanno per acquistarne uno.

Qual è il modo migliore per pulire il grembiule?

Se ti stai chiedendo come lavare i grembiuli, sappi che i produttori forniscono il più delle volte delle raccomandazioni specifiche su come pulire e come piegare i loro prodotti. Ciò dipende dal tipo di tessuto usato per confezionare  il capo. Ci sono quelli che sono lavabili in lavatrice, anche alle alte temperature ma che non sono asciugabili in asciugatrice. Ci sono anche grembiuli che richiedono il lavaggio a mano.

Il modo migliore di è pulirli sempre dopo ogni utilizzo. Macchie d’unto, di sugo o di sangue e altri “contaminanti” sul grembiule hanno la tendenza ad aderire al tessuto se non vengono rimossi il più presto possibile, lasciando aloni brutti da vedere e che danno l’impressione di cattiva igiene.
Alcune volte potrebbe essere necessario fare un prelavaggio, immergendo il grembiule in acqua saponata calda o tiepida per almeno 20 minuti. Leggi sempre le raccomandazioni del produttore poiché alcuni tessuti potrebbero non andare bene con l’acqua ad alta temperatura, specie quelli colorati o con disegni divertenti di cucito creativo applicati.

Se il problema riguarda le macchie secche, puoi creare una soluzione di 3 cucchiaini di ammoniaca in 2 litri di acqua calda. Immergi il grembiule per 30 minuti, quindi rimuovi le macchie con un pennello.
Se il problema è macchie di grasso o unto d’olio, è possibile utilizzare il normale detersivo per piatti liquido. Molti di questi prodotti sono dotati di ingredienti che riducono il grasso in modo da poter rompere i legami chimici del grasso. Applicare una o due gocce di detersivo per piatti liquido sulla macchia di grasso. Strofina l’area fino a quando non vedi più alcuna macchia.

Quanto durerà il mio grembiule?

Ci sono due fattori che possono influenzare la durata del tuo grembiule da cucina. Il primo di questi è il materiale del tessuto e la marca. I materiali sintetici possono in media durare fino a 5 anni.

Il puro cotone, d’altra parte, può durare solo fino a 2 anni. Non stiamo parlando del punto in cui il grembiule non è più utilizzabile, ovviamente. Quando diciamo che ha una durata di 2 anni, intendiamo che il grembiule è ancora utilizzabile ma la sua qualità è già inferiore al 50% rispetto all’originale.

Il secondo fattore riguarda l’effetto della normale usura. Se sei attento nel mantenere l’integrità del grembiule, potresti prolungare la durata del capo in cotone di 2 anni. D’altra parte, se sei negligente nella cura del tuo grembiule, non aspettarti che il tuo grembiule da cucina duri un anno.

I grembiuli da cucina sono antimacchia?

Di norma, i materiali del tessuto sono soggetti a macchie a causa degli spazi che si formano tra le singole fibre. L’unico caso in cui un materiale non si macchia è quando non presenta queste lacune. Ciò può verificarsi solo in materiali non porosi come la plastica.

Esistono inoltre speciali trattamenti antimacchia che rendono i tessuti meno inclini a sporcarsi. L’etilene vinil acetato, ad esempio, ha qualità simili alla gomma. Le fibre di Eva sono più compatte in modo da offrire un certo grado di resistenza alle macchie.

Conclusioni

Come abbiamo viso, sul mercato  ci sono tantissime tipologie di grembiuli da cucina. Per questo è utile farsi un’opinione e scegliere poi in base a prezzo, qualità e caratteristiche, anche se alla fine quello che conta è il gusto personale. In casi particolari in cui vorresti fare un regalo per papà o per un amico chef, potresti pure trovare quelli con qualche scritta divertente.

Ci sono anche modelli che offrono soluzioni a dir poco geniali, come quello proposto dalla Splaks È il nostro preferito perché, oltre ad essere impermeabile,

è completo di due ampi inserti ai lati che fungono da asciugamani.

Ha anche una tasca centrale di dimensioni generose e la tracolla può essere regolata in base alle proprie esigenze di comfort.

Anna Fraschini
Anna Fraschini
Post sullo stesso tema

Lascia un commento

Torna su