Come-si-conservano-i-coltelli-da-bistecca

Ti sei mai trovato a tagliare una bistecca con un coltello che ha la lama smussata o, peggio, rovinata? Sai bene quanto può essere costoso acquistare un set di coltelli di buona qualità, ragion per cui è importante mantenere i tuoi preziosi utensili sempre in perfetto stato.

In questo articolo scoprirai con noi come si conservano i coltelli da bistecca.

Come mantenere i tuoi coltelli da bistecca senza ruggine e affilati

Anche se il metallo è, nell’immaginario collettivo, un materiale indistruttibile, non è così per i coltelli da bistecca. I coltelli da carne, come del resto i coltelli da tavola e i coltelli da cucina in generale, devono essere trattati con cura se vuoi preservarli efficienti nel tempo.

Se non li tratti bene possono diventare…

  • opachi
  • fragili
  • smussati
  • arrugginiti

… e alla fine dovrai BUTTARLI VIA!

Invece un coltello da carne fatto di un buon acciaio inossidabile DURA PER SEMPRE se ne avrai una cura estrema.

Pensi che sia difficile?

Ma no!

Scopri con noi come trattare con le dovute cure i coltelli da bistecca a lama liscia (quelli a lama seghettata non sono coltelli da carne!).

Come lavare correttamente i coltelli da bistecca

Uno dei punti deboli dei coltelli da bistecca è la RUGGINE. L’acciaio con cui vengono realizzati questi utensili è particolarmente affilato per garantire un taglio perfetto, ma è anche delicato e a rischia di danneggiarsi facilmente per via dei residui di umidità. Ecco perché dopo ogni utilizzo è importante

  • lavarli con la massima cura
  • asciugarli immediatamente dopo averli lavati

Sappiamo già che, a questo punto, potresti pensare: ma tanto ci pensa la lavastoviglie! In effetti può essere abbastanza allettante acquistare coltelli lavabili in lavastoviglie.

Tuttavia mettere i tuoi coltelli da bistecca in lavastoviglie non è proprio il massimo e tenerli a contatto con altri tipi di lame di coltello potrebbe non essere la cosa più opportuna da fare: è meglio lavarli a mano e asciugarli subito.

I danni che possono essere provocati attraverso il lavaggio in lavastoviglie non sono pochi perché il calore intenso

  • opacizza le lame
  • deforma i manici
  • allenta i collegamenti tra il manico e la lama

In ogni caso, non si tratta solo di prolungare la vita dei tuoi coltelli. È anche una QUESTIONE DI SALUTE.

Sembra infatti che la corrosione possa ostacolare una corretta digestione.

Come far durare a lungo i tuoi coltelli da bistecca

Come-far-durare-a-lungo-i-tuoi-coltelli-da-bistecca

Si dice che prevenire è meglio che curare e, nel caso dei coltelli da bistecca, niente è più vero. Oltre a sottoporli regolarmente a un lavaggio accurato, devi fare attenzione a dove li riponi: buttarli alla rinfusa in un cassetto, magari insieme a tutte le altre posate, con il passare del tempo renderà smussate le lame in acciaio inox.

  • Tienili in un astuccio:

Molto spesso i coltelli da carne vengono forniti di una scatola di protezione. NON BUTTARLA VIA! Questo astuccio è il posto più sicuro per riporre i tuoi coltelli dopo ogni uso. Se sei pratico di lavoretti fai da te puoi anche costruirne uno in legno, con un divisorio per ciascun coltello.

  • Metti un blocco coltelli nel cassetto:

Se hai abbastanza spazio, puoi valutare l’inserimento di un portacoltelli da mettere nel cassetto. Un accessorio di questo tipo è una sorta di ceppo coltelli sviluppato in senso orizzontale.

È costituto da un blocco in legno (ma lo puoi trovare anche in plastica o in metallo) progettato con una serie di guide in cui vanno inseriti i coltelli, posizionando la lama tagliente verso il basso. Sono in genere presenti guide di diverse dimensioni per dare la possibilità di riporre diversi tipi di coltelli.

Il vantaggio è che in questo modo i tuoi coltelli sono al riparo da ogni urto accidentale. Lo svantaggio è che occupa spazio prezioso nel tuo cassetto. E si sa, in cucina lo spazio è tiranno.

  • Proteggili con una guaina:

In genere i coltelli da bistecca sono venduti con una guaina di protezione. Se i tuoi non ce l’hanno (o non sai dove diavolo è finita…) puoi acquistarla anche online, dove ci sono diversi modelli universali che si adattano facilmente alle varie dimensioni delle lame in acciaio.

Con una protezione di questo tipo eviti che le lame si danneggino sfregando tra di loro o contro altri utensili. Ti consentono anche di risparmiare spazio nel cassetto, perché sono veramente compatte e aumentano di poco lo spessore della lama. Senza contare che ti proteggono dal rischio di lesioni mentre maneggi i coltelli.

Di contro, le guaine NON SONO SEMPLICI DA PULIRE e possono intrappolare sporco e umidità, facilitando il proliferare dei batteri. Ecco perché le devi sempre tenere sotto controllo e, nel caso, sostituiscile immediatamente. Le puoi anche costruire tu con del cartoncino: risparmierai soldi e le potrai cambiare tutte le volte che vuoi.

  • Fissali alla parete:

Se vuoi risparmiare spazio nei cassetti e negli armadietti, puoi appendere i tuoi coltelli alla parete: darai così alla tua cucina un tocco altamente professionale.

Per far questo, non devi far altro che montare un nastro magnetico sul muro (anche in questo caso trovi tutto online). Questi accessori sono “puliti”, nel senso che non sono soggetti all’accumulo di impurità, e lasciano i coltelli a contatto con l’aria, evitando la formazione di umidità.

Puoi anche appendere tutti i coltelli che vuoi (e anche le forbici): l’unico limite è quello della lunghezza del nastro.

  • Procurati un armadietto metallico:

Nel caso in cui utilizzi i tuoi coltelli solo di tanto in tanto e non ti piaccia averli sempre in bellavista, puoi anche procurarti un piccolo armadietto magnetico da fissare alla parete per riporre adeguatamente i tuoi preziosi strumenti.

Come si conservano i coltelli da bistecca al meglio

Conclusioni

Conservati correttamente, i coltelli da bistecca è un must se vuoi mantenerli sempre nella massima efficienza. Pertanto oltre a fare una corretta manutenzione e a mantenerli puliti, è opportuno tenerli al sicuro anche quando non vengono utilizzati per non rovinarne la qualità della lama e diminuire la loro efficacia nel taglio.

Ricorda inoltre che per mantenere in perfetto stato i tuoi coltelli da cucina non seghettati la lama va mantenuta affilata.

POSTA UN COMMENTO